La prima GPU Fermi entry level è pronta

La prossima settimana nVidia svelerà finalmente al mondo le tanto attese e chiacchierate GPU Fermi di fascia alta, indicate con i nomi commerciali GeForce GTX 480 e GeForce GTX 470.Se per la versione dual GPU bisognerà attendere almeno fino al terzo trimestre dell’anno, entro l’estate potrebbero comparire sul mercato le prime soluzioni entry level.Le schede

La prossima settimana nVidia svelerà finalmente al mondo le tanto attese e chiacchierate GPU Fermi di fascia alta, indicate con i nomi commerciali GeForce GTX 480 e GeForce GTX 470.

Se per la versione dual GPU bisognerà attendere almeno fino al terzo trimestre dell’anno, entro l’estate potrebbero comparire sul mercato le prime soluzioni entry level.

Le schede video di fascia medio-bassa rappresentano la quota di mercato maggiore, per cui nVidia deve fare affidamento sulla resa produttiva di TSMC per poter soddisfare la domanda degli utenti.

La versione più economica è indicata con il nome in codice GF108 e attualmente si trova in fase di tape-out, ovvero è stato realizzato con successo un chip funzionante. Questa GPU andrà ad equipaggiare le schede video DirectX 11 che si confronteranno con quelle della serie Radeon HD 5400 e Radeon HD 5500.

Per i modelli di fascia superiore invece è ancora presto parlarne, in quanto a TSMC occorrono almeno dieci settimane per la produzione e ulteriori due settimane per la fase di testing e validazione, per cui si dovrà attendere almeno fino al quarto trimestre dell’anno.

Le GPU, indicate con i nomi in codice GF106 e GF104, andranno ad occupare la fascia media e medio-alta, con la speranza (per nVidia) di rosicchiare quote di mercato alle Radeon HD 5670 e Radeon HD 5750/5770.

Ti potrebbe interessare
Il futuro vedrà Google e Amazon vincenti?
ebay

Il futuro vedrà Google e Amazon vincenti?

Un rapporto intitolato “Internet USA: la fine dell’inizio” di “Jeffrey Lindsay”, analista di Sanford C. Bernstein, fa un punto della situazione attuale tra le grandi società che operano nel mondo Internet e della nuova economia tracciando la propria visione del futuro.Secondo il rapporto, Google e Amazon avranno il predominio incontrastato, infatti, secondo Lindsay:entrambi raggiungono ancora

Showtime, la Web TV del Milan
Web e Social

Showtime, la Web TV del Milan

È stata presentata alla stampa la nuova web tv del Milan “Showtime”, uno strumento per interagire con i tifosi, per far rivivere le emozioni del passato e condividere quelle di oggi con gli appassionati di tutto il mondo.Showtime offre 7 canali tematici, proposti in 2 formule diverse di abbonamento: Gold e Platinum. Entrambi includono una

Pensioniamo i segnalibri con Read It Later
Imaging

Pensioniamo i segnalibri con Read It Later

Video esemplificativo di Read It Later, un plugin da aggiungere a Firefox per tutti coloro che sono abituati ad (ab)usare dei segnalibri per le loro attività sul web. Interessante no?La versione 0.8 è disponibile su ideashower.com.

Microsoft, fame di acquisizioni
Business Software e App

Microsoft, fame di acquisizioni

Steve Ballmer lancia segnali positivi agli investitori: abbiate ancora un po’ di pazienza, ma il gruppo sta performando bene sotto ogni aspetto. Per i prossimi 5 anni ci sono almeno una ventina di acquisizioni nel mirino, tutte operazioni minori