QR code per la pagina originale

Yahoo sfida FaceTime di Apple e punta Android

,

Yahoo si tuffa nel mondo della messaggistica istantanea per dispositivi mobile: l’intenzione sembra infatti quella di lanciare un’applicazione in grado di interagire con la versione desktop di Yahoo Messenger, così da fornire agli utenti un ulteriore strumento per utilizzare i servizi di comunicazione istantanea.

Ma c’è di più: quella di Yahoo è una sorta di sfida ad Apple, e in particolare a FaceTime. La versione per iPhone del client, infatti, sarà in grado di competere con l’applicazione di Cupertino per le videochiamate, in termini di qualità audio e video delle comunicazioni.

L’applicazione di Yahoo non è stata ancora approvata da Apple, la quale non sembra però essere restia a introdurla all’interno del proprio App Store. Dopo tutto, già altre applicazioni, come ad esempio Tango, permettono di effettuare videochiamate da iPhone a iPhone. Anche in questo caso, l’applicazione funzionerà sia su rete 3G che sotto copertura WiFi.

Il client sarà disponibile inoltre anche per Android, coprendo dunque un vasto raggio d’utenza, e offrendo loro la possibilità di chattare con i propri contatti su Yahoo Messenger anche in mobilità. Anche in questo caso non si hanno ancora maggiori informazioni riguardo la disponibilità del software, che però non dovrebbe essere lontano.