Atom è storia passata: arriva AMD Bobcat

C’è molta attesa per la novità AMD Bobcat, la famiglia di processori che si annunciano come la risposta di AMD a Intel, che con i suoi Atom ha finora dimostrato una certa superiorità premiata anche dal mercato. Adesso però le cose potrebbero cambiare, almeno secondo quanto annunciato da AMD e come sembra dai primi benchmark

C’è molta attesa per la novità AMD Bobcat, la famiglia di processori che si annunciano come la risposta di AMD a Intel, che con i suoi Atom ha finora dimostrato una certa superiorità premiata anche dal mercato.

Adesso però le cose potrebbero cambiare, almeno secondo quanto annunciato da AMD e come sembra dai primi benchmark apparsi in rete.

Il nuovo processore entry level di AMD nasce dalla piattaforma Brazos, formata da un chip Zacate con core Bobcat e dal Fusion Controller Hub, il southbridge basato sulla serie SB800, e va in diretta concorrenza con l’Atom D510 di Intel.

Seppur i primi benchmark non siano del tutto attendibili, risultando quindi suscettibili di “smentite”, la CPU AMD Zacate dual core da 1,6 GHz sembra prevalere sul diretto rivale un po’ su tutti i fronti, con l’aspetto dei consumi in prima linea, visto l’ambito di impiego di queste soluzioni (netbook e notebook di fascia economica).

Le buone prestazioni rilevate indicano quindi che AMD potrebbe essere sulla buona strada per guadagnare quote in un mercato sicuramente interessante, anche se appare chiaro come, per avere un giudizio definitivo, è meglio attendere ancora un po’ di tempo.

Ti potrebbe interessare
Facebook, scacco a Power.com
Business

Facebook, scacco a Power.com

Facebook ha deciso di passare alle maniere forti con Power.com, il sito che sognava di imporsi come aggregatore per tutti i maggiori social network al mondo. Facebook ha infatti imposto il proprio Facebook Connect, ma Power.com ha risposto picche

Affair BlogBabel: disclaimer
Web e Social

Affair BlogBabel: disclaimer

Questo blog non si sente in dovere di avere per forza di cose una posizione ufficiale sulla questione BlogBabel. Certi si son stufati, altri anche, chi si sorbisce le polemiche idem. BlogBabel è temporaneamente sospesa Ci siamo stufati dell’arroganza di alcuni blogger italiani, che pensano di poter ricattare un servizio offerto alla comunità e al

Intel abbandona l’OLPC
classmate intel xo

Intel abbandona l’OLPC

Alla fine arriva l’annuncio: Intel lascia il progetto OLPC per un chiaro conflitto di interessi. Ricordiamo, ai meno attenti, che durante lo scorso anno si è avviata una nuova corsa all’oro da parte dei maggiori costruttori mondiali di computer, che ha come oggetto la vendita di computer educational a basso costo aventi come clienti principalmente

Disney Mobile 3: l’offerta per i più giovani
Google

Disney Mobile 3: l’offerta per i più giovani

H3G dopo aver conquistato il pubblico adulto, prima con l’avvenente Paris Hilton e poi con la simpaticissima Litizzetto, tenta adesso di conquistare i bambini presentando Disney Mobile 3. Grazie ad una partnership tra The Walt Disney Internet Group e H3G nasce la prima offerta incentrata sulla famiglia e sui ragazzi. Questa offerta è pensata per