CeBIT 2011: AMD mostra la superiorità di Llano su Sandy Bridge

Durante il CeBIT di Hannover, AMD ha mostrato al pubblico un notebook equipaggiato con una APU Llano quad core, la soluzione con CPU e GPU integrate sullo stesso chip che arriverà sul mercato nel corso del terzo trimestre.Il chipmaker di Sunnyvale ha messo in evidenza le potenzialità di Llano, effettuando un confronto con un notebook

Durante il CeBIT di Hannover, AMD ha mostrato al pubblico un notebook equipaggiato con una APU Llano quad core, la soluzione con CPU e GPU integrate sullo stesso chip che arriverà sul mercato nel corso del terzo trimestre.

Il chipmaker di Sunnyvale ha messo in evidenza le potenzialità di Llano, effettuando un confronto con un notebook basato sulla piattaforma Sandy Bridge di Intel.

In dettaglio, il notebook AMD integrava l’APU A8-3510MX a 1,8 GHz con GPU Radeon HD 6620M, mentre la soluzione Intel una CPU Core i7-2630QM con HD Graphics 3000. La restante configurazione hardware era identica: 4 GB di memoria DDR3, SSD da 128 GB e sistema operativo Windows 7 Professional a 64 bit.

Nonostante la piattaforma avesse BIOS e driver non ancora ottimizzati, i risultati della dimostrazione hanno visto prevalere il notebook AMD su quello Intel, in particolare nelle prestazioni video e nei consumi a pieno carico. Il test, condotto con applicazioni che sfruttano in modo equivalente sia la CPU che la GPU (gioco 3D DirectX 11, riproduzione video HD, calcoli Excel e modellazione 3D OpenGL), ha evidenziato una superiorità di Llano sul processore Core i7, sopratutto in multitasking, con un consumo massimo inferiore.

Sicuramente questa dimostrazione testimonia l’ottimo lavoro svolto da AMD, che potrà aggiungere ulteriori miglioramenti fino alla data prevista dell’arrivo sul mercato. Bisogna comunque considerare che Intel annuncerà la nuova piattaforma Ivy Bridge a 22 nanometri a gennaio 2012, per cui AMD potrebbe avere meno di cinque mesi di vantaggio da sfruttare al massimo.

Ti potrebbe interessare
Yongnuo YN450: iniziata la distribuzione in Cina
Imaging

Yongnuo YN450: iniziata la distribuzione in Cina

Negli ultimi giorni, stando a quanto riportato sui blog locali e sulla nostra cara piattaforma social Weibo, Yongnuo avrebbe iniziato a distribuire la sua inconsueta smartcamera che, presentata al CP+, altro non è che un dispositivo Android con connettività 4G con un sensore Micro 4/3 ed un attacco Canon EF.Come avevamo già detto a suo tempo, la combinazione

Tim Berners-Lee: il Web sia libero da lacci
Web e Social

Tim Berners-Lee: il Web sia libero da lacci

Secondo Tim Berners-Lee il Web non deve subire le angherie censorie della politica: Internet deve essere una tela bianca su cui l’utente può agire liberamente. Il controllo può esserci, ma limitatamente alle esigenze legali e privo di finalità terze

Jerry Yang invoca il ritorno di Microsoft
Business

Jerry Yang invoca il ritorno di Microsoft

Jerry Yang invoca senza troppi giri di parole un ritorno di Microsoft: ora Yahoo è pronto a vendere, Google ha abbandonato il campo lasciando un certo rammarico, l’affare con Ballmer si può fare. Yang, però, ora ha scarso potere contrattuale

Yahoo! Mail raggiunge Gmail a quota 1Gb
Software e App

Yahoo! Mail raggiunge Gmail a quota 1Gb

L’upgrade prenderà avvio in Aprile: Yahoo! porterà il proprio servizio mail alla capienza di 1Gb, parificando così l’offerta Gmail. 1 anno fa la capienza era di 4Mb, poi salita a 100, infine portata agli attuali 250Mb. Tra un mese i Mb saranno 1000.