ASUS F1A75-I Deluxe, scheda madre per HTPC

Circa un mese fa, AMD ha annunciato la piattaforma Lynx per PC di fascia media, costituita dalle APU Llano e dal chipset A75. In questo intervallo di tempo sono iniziate ad arrivare sul mercato diversi modelli di schede madri, tra cui le F1A75 di ASUS. L’azienda taiwanese ha ora aggiornato il suo catalogo con una

Circa un mese fa, AMD ha annunciato la piattaforma Lynx per PC di fascia media, costituita dalle APU Llano e dal chipset A75. In questo intervallo di tempo sono iniziate ad arrivare sul mercato diversi modelli di schede madri, tra cui le F1A75 di ASUS. L’azienda taiwanese ha ora aggiornato il suo catalogo con una interessante soluzione mini-ITX adatta per gli HTPC.

La ASUS F1A75-I Deluxe adotta una sezione di alimentazione a 4+1 fasi con tecnologia DIGI+, Dual Intelligent Processors 2 (TPU e EPU) e BIOS UEFI. La dimensione ridotta della scheda ha permesso di integrare solo due slot per memorie DDR3 a 1.866 MHz con supporto fino a 32 GB e un unico slot PCI-Express 2.0 x16, utile per sfruttare la tecnologia Dual Graphics nel caso in cui l’utente decida di installare una GPU esterna.

La dotazione hardware è completata da quattro porte SATA 6 Gbps, una porta eSATA, quattro porte USB 3.0, un modulo WiFi 802.11b/g/n, Gigabit Ethernet, Bluetooth, audio HD a 6 canali HD, uscite DVI, HDMI e DisplayPort.

Si tratta quindi di una soluzione completa di tutte le funzionalità richieste da un moderno HTPC. Al momento non sono disponibili informazioni sulla data di vendita e sul prezzo.

Ti potrebbe interessare
Nuova grave falla per DirectShow
Software e App

Nuova grave falla per DirectShow

Microsoft ha confermato la presenza di una falla critica nel sistema di elaborazione dei contenuti audio e video per QuickTime di DirectShow. La vulnerabilità interessa Windows 2000, Windows XP e Windows 2003. Redmond sta lavorando a una nuova patch

L’offerta di Tre UK: chiamate Skype illimitate
skype

L’offerta di Tre UK: chiamate Skype illimitate

In controtendenza con gli altri gestori di telefonia mobile che si schierano contro l’utilizzo di Skype sui dispositivi cellulari per la sua notevole convenienza, come ad esempio T-Mobile tedesca che ha bloccato l’utilizzo del client su iPhone, la Tre, invece, in Gran Bretagna, ha appena presentato l’opzione Skype Mobile.Con questa offerta, Tre UK permette ai

I sensori meccanici: principio di funzionamento

I sensori meccanici: principio di funzionamento

Al fine di costruire un ambiente domotico capace di autoregolarsi, oltre a un software di gestione per l’elaborazione delle informazioni sono necessarie le fonti stesse di informazione, ovvero i sensori. Tra i più usati senz’altro i sensori meccanici, capaci di percepire tutto ciò che entra in diretto contatto con essi, e utilizzati quindi spesso come

Batibus: standard di comunicazione per la domotica
Smart Home

Batibus: standard di comunicazione per la domotica

Batibus è il nome dello standard storico (anche se non il solo) relativo alla comunicazione tra tutte le periferiche di un edificio. Il sistema infatti appare sul mercato già nel 1989, e oggi più di cento società e gruppi aderiscono a tale standard. Tra esse anche alcuni importanti nomi italiani, come ad esempio il Politecnico