3D, uno standard unico da Samsung, Sony e Panasonic

Samsung, Panasonic, Sony e XPAND 3D collaboreranno in futuro per uniformare la tecnologia dietro le lenti stereoscopiche degli occhiali attivi necessari a visualizzare in contenuti in 3D. Uno standard unico che appunto utilizzerà lo stesso protocollo e che funzionerà con qualsiasi dispositivo 3D in commercio prodotto dalle relative aziende, quali TV 3D, proiettori, monitor e

Samsung, Panasonic, Sony e XPAND 3D collaboreranno in futuro per uniformare la tecnologia dietro le lenti stereoscopiche degli occhiali attivi necessari a visualizzare in contenuti in 3D. Uno standard unico che appunto utilizzerà lo stesso protocollo e che funzionerà con qualsiasi dispositivo 3D in commercio prodotto dalle relative aziende, quali TV 3D, proiettori, monitor e via dicendo.

Il nuovo standard per gli occhiali 3D è denominato Full HD 3D Glasses Initiative, come si legge nel comunicato:

Le società hanno deciso di lavorare in partnership per lo sviluppo e per le licenze della tecnologia di occhiali 3D attivi con sistema a radiofrequenza (RF), inclusi i protocolli del sistema RF tra gli occhiali 3D attivi e i pannelli 3D, come televisori, personal computer, proiettori e cinema 3D con gli occhiali Xpand a otturatore attivo.

I primi occhiali universali con i nuovi protocolli IR/RF dovrebbero arrivare a partire dal 2012, ma saranno compatibili con tutti i sistemi 3D prodotti nel 2011 da Sony, Samsung e Panasonic. Con tale mossa si cerca di rilanciare un mercato stagnante, che non è mai decollato, ma secondo gli analisti questo non basterà a cambiare la situazione poiché il principale ostacolo alla diffusione del 3D risiede proprio nell’obbligo dell’utilizzo degli occhialini, considerati troppo scomodi dagli utenti.

Mentre dunque si attende l’arrivo dei televisori 3D che non richiedano l’uso degli occhialini, i tre colossi provano a unire le forze per un miglior sviluppo tecnologico. Attualmente, gli occhiali 3D attivi offrono una resa stereoscopica migliore, ma sono più costosi, più pesanti e la batteria dura di meno rispetto a quelli passivi. Bisognerà pertanto vedere se lo standard unico potrà garantire una buona resa e una facilità d’uso migliore di quella offerta oggi.

Ti potrebbe interessare
Microsoft conferma: dobbiamo migliorare le vendite di Windows Phone
Microsoft

Microsoft conferma: dobbiamo migliorare le vendite di Windows Phone

Pochi giorni fa sono stati segnalati diversi problemi che gli utenti incontrano quando cercano di acquistare un terminale Windows Phone nei negozi degli operatori telefonici statunitensi. Alcuni addetti alle vendite sconsigliano addirittura di acquistare questi smartphone, suggerendo invece un telefono Android.Microsoft ha confermato la presenza di questi inconvenienti, annunciando un miglioramento della strategia di vendita,

Rilasciato iOS 4 .3 Beta 1 per iPhone 4, iPod Touch e iPad
Google

Rilasciato iOS 4 .3 Beta 1 per iPhone 4, iPod Touch e iPad

Apple ha rilasciato la versione Beta 1 di iOS 4.3 per iPhone 4, iPod Touch 4G e 3G e iPad, lasciando al momento escluse le versioni 3G dell’iPhone e 2G dell’iPod Touch, anche se non è chiaro se queste verranno aggiornate in seguito o se, invece, rimarranno ferme alla release precedente (4.2.1).

Windows 7: aumentare la dimensione delle anteprime nella taskbar
Web e Social

Windows 7: aumentare la dimensione delle anteprime nella taskbar

Windows 7 propone la visualizzazione di miniature di anteprima degli elementi presenti nella taskbar, passando il mouse su essi. Tale funzionalità è apprezzata da molti utenti in quanto consente di farsi un’idea immediata sul contenuto di applicazioni o pagine Web, potendo quindi richiamarle con immediatezza.La dimensione di tali finestre di anteprima non è però modificabile

Apple pronta al cloud video storage
Apple

Apple pronta al cloud video storage

Cupertino sembra essere sempre più orientata per le soluzioni di streaming e di cloud computing, grazie a servizi quali Mobile Me e, non ultimo, alla recente acquisizione di Lala.com. Le ultime indiscrezioni apparse in rete, tuttavia, sembrano ampliare ulteriormente gli obiettivi di Apple: la società sarebbe pronta a inaugurare il cloud video storage.Il cloud video

Accordo AICA-FAPI: più formazione continua nelle PMI italiane
Web e Social

Accordo AICA-FAPI: più formazione continua nelle PMI italiane

Secondo uno studio recente di AICA-Bocconi, le PMI italiane fronteggiano una perdita media annua che si aggira intorno ai 16 miliardi di euro. Tra le cause principali di un tale disastro economico vi sarebbe un uso aziendale scorretto del computer e delle applicazioni informatiche.In altre parole, ad essere al centro del mirino degli analisti sono

Il gioco sociale
Web e Social

Il gioco sociale

Grazie alla segnalazione dell’impeccabile Duncan Riley, mi è capitato sottomano il sito chess.com, un social network dedicato al mondo degli scacchi.Sembra un servizio completo dove un membro della community può trovare tutto quello di cui necessita per soddisfare la sua passione per il gioco: una sezione per giocare contro il pc (con un disclaimer che

Samsung F510, un telefono dalle due facce
Google

Samsung F510, un telefono dalle due facce

Questo è, sicuramente, un prodotto che ha suscitato molto interesse al 3GSM di Barcellona.Il Samsung F510 è un telefono Dual face, da una parte telefono UMTS, dall’altra parte un mediaplayer con il supporto della Tv mobile DVB-H.Dotato di ben due display, il primo 176×220 pixel TFT da 65.000 colori (per le funzioni tipiche di un