HTC Sensation XE con tecnologia Beats Audio

HTC, dopo aver rilasciato un aggiornamento ufficiale per portare la piattaforma Gingerbread sul Sensation 4G, annuncia oggi il prossimo rilascio di un nuovo smartphone: HTC Sensation XE. Si tratta a tutti gli effetti di un’evoluzione del modello precedente, che integra la tecnologia nata dalla collaborazione con Beats Audio per una migliore riproduzione dei contenuti musicali,

HTC, dopo aver rilasciato un aggiornamento ufficiale per portare la piattaforma Gingerbread sul Sensation 4G, annuncia oggi il prossimo rilascio di un nuovo smartphone: HTC Sensation XE. Si tratta a tutti gli effetti di un’evoluzione del modello precedente, che integra la tecnologia nata dalla collaborazione con Beats Audio per una migliore riproduzione dei contenuti musicali, ottimizzata dall’utilizzo di componenti hardware e software e dagli auricolari forniti in dotazione.

Le altre caratteristiche tecniche finora svelate parlano di un display da 4,3 pollici touchscreen con risoluzione pari a 540×960 pixel, processore dual core da 1,5 GHz, 768 MB di RAM e batteria da 1.730 mAh, in grado di garantire un’autonomia più longeva rispetto al passato. Particolare la retroilluminazione dei pulsanti a sfioramento, che anziché essere nella classica colorazione bianca si presentano in questo caso in un’inedita tinta rossa.

Nella confezione, insieme al dispositivo e agli auricolari Dr. Dre citati in apertura, troveranno posto anche due schede microSD, rispettivamente da 8 e 16 GB, sulle quali trasferire una grande quantità di musica e video. La memoria interna è invece di 4 GB.

Le dimensioni complessive si attestano a 26,1×65,4×11,3 mm, per un peso di 151 grammi. Due le fotocamere equipaggiate, una posteriore da 8 megapixel capace di registrare filmati Full HD 1080p e una seconda frontale VGA per le videochiamate.

Per quanto riguarda il sistema operativo, è stato scelto Android con interfaccia personalizzata HTC Sense. Infine, va segnalato che l’esordio dello smartphone HTC Sensation XE è previsto entro la fine del mese sui territori di Europa e Asia, ad un prezzo non ancora ufficializzato.

Ti potrebbe interessare