Intel Ivy Bridge: l’overclock sarà molto facile

Con Ivy Bridge Intel permetterà di aumentare la frequenza di clock in modo molto semplice.

Intel offre specifici processori Sandy Bridge per l’overclock, identificati dalla lettera K nel nome, ma con la prossima architettura sarà possibile aumentare la frequenza di funzionamento per tutti i processori. Secondo le indiscrezioni pubblicate da VR-Zone, le CPU Ivy Bridge a 22 nanometri non avranno più il vincolo imposto dalla frequenza di base.

Sandy Bridge consente un aumento limitato della frequenza rispetto al valore di default (100 MHz), mentre Ivy Bridge permetterà di modificare la frequenza principale senza influenzare le frequenze dei controller di input/output e del bus PCI Express. Si tratta in pratica della stessa funzionalità implementata nelle CPU Sandy Bridge-E per socket LGA 2011, in cui la frequenza base può essere incrementata di 1 MHz alla volta oppure impostando valori non interi per il moltiplicatore.

Con l’architettura Haswell prevista per il 2013, Intel semplificherà ancora di più l’overclock, introducendo una maggiore flessibilità. Sarà infatti possibile gestire in modo indipendente CPU, GPU, memoria, PCI Express e DMI, oltre alla modifica della frequenza BLCK (Base Clock). Gli utenti potranno inoltre incrementare la frequenza del processore, ottenendo una elevata stabilità del sistema grazie all’integrazione dei regolatori di tensione.

Secondo VR-Zone, Haswell supporterà diverse configurazioni tra core x86 e core grafici. Ad esempio, sullo stesso chip troveranno posto quattro CPU e due GPU, oppure due CPU e tre GPU, dando origine quindi ad una piattaforma più flessibile per desktop e notebook.

Ti potrebbe interessare
L’iPhone 3G S batte tutti in velocità, anche il Palm Pre
Apple

L’iPhone 3G S batte tutti in velocità, anche il Palm Pre

Sul fatto che il nuovo iPhone 3G S sia più veloce e performante del suo predecessore non ci sono mai stati dubbi, fin da quando le prime specifiche tecniche hanno fatto il loro debutto in rete.Alcuni test condotti da AnandTech rivelano però come il gioiellino di Apple sia in grado di lasciarsi alle spalle anche

Come ti frego il P2P: biglietti in omaggio col CD
Prezzi e tariffe

Come ti frego il P2P: biglietti in omaggio col CD

I Little Man Tate, gruppo musicale che fa capo alla Skint Record, ha avuto un’idea che ha dell’originale.Chi comprerà il loro nuovo CD troverà in omaggio una bella sorpresa: un biglietto per il concerto che il gruppo terrà a Rotterdam a fine marzo.Il prezzo del biglietto è una cifra che comunque il fan spende per

Gran Bretagna: arrestati ex utenti di Oink
Prezzi e tariffe

Gran Bretagna: arrestati ex utenti di Oink

Brutte notizie giungono dalla Gran Bretagna per gli sharer, specie per ex utenti del famoso “maialino” Oink.Secondo quanto riportato da Torrentfreak, la polizia di “Sua Maestà” starebbe avviando delle indagini nei confronti di numerosi ex utenti di Oink.

Google e Yahoo: insieme, contro Microsoft
Software e App

Google e Yahoo: insieme, contro Microsoft

Yahoo, per 2 settimane e sul 3% delle proprie query, ospiterà annunci testuali da AdSense. Quello che sembra essere un paradosso, è invece un test che Yahoo e Google hanno intrapreso per difendere Yahoo da Microsoft. Redmond invoca subito l’antitrust