Nikon D800 e Nikon D700 a confronto in base ai rumor

Nikon D800 VS D700. Immagini e caratteristiche tecniche a confronto.

Di quella che sarà l’erede della Nikon D700 ancora non si sa nulla di certo sebbene circolino da giorni voci, più o meno affidabili, su quella che si dice si chiamerà Nikon D800. Il produttore nipponico non ha infatti ancora annunciato ufficialmente la nuova DSRL, che andrà a sostituire la D700 nella fascia di mercato delle fotocamere reflex destinate a un uso professionale, ma in base a quanto trapelato in anteprima è già possibile fare un confronto.

Stando alle prime immagini reperibili in Rete e riportate qui di seguito, la Nikon D800 non dovrebbe, almeno apparentemente, differire drasticamente dal precedente modello. Le dimensioni dovrebbero rimanere sostanzialmente invariate, con un leggerissimo vantaggio, per quanto riguarda compattezza e peso, a favore della nuova nata. Da notare invece la comparsa di una serie di controlli per la ripresa video, funzionalità assente nella Nikon D700 e che dovrebbe avere invece un’importanza cruciale nel nuovo modello.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il sensore della Nikon D800 raggiunge i 32 megapixel di risoluzione con una sensibilità variabile tra ISO 50 e ISO 25.600, un notevole passo in avanti rispetto al vecchio sensore da 12.1 megapixel con sensibilità variabile tra ISO 200 e ISO 6.400 della D700. Tra le altre novità c’è da segnalare la presenza di uno schermo leggermente più grande che, grazie alla funzionalità Live View, potrà essere utilizzato anche per la composizione dell’immagine. Infine la D800 avrà la possibilità di registrare video 1080p/30/25/24 e 720p/60/30/25/24 a rimarcare l’intenzione di non lasciare strada libera a Canon per quanto riguarda la convergenza tra fotografia e video, un processo iniziato ormai da qualche anno e apparentemente inarrestabile.

Cattive notizie infine per i possessori del battery grip della D700, pare infatti che, a causa di una nuova legge sulla sicurezza delle batterie in Giappone, il Nikon MB-D10 non sarà compatibile con la D800.

I Video di Webnews

General Motors e NASA: il guanto robotico RoboGlove

Ti potrebbe interessare
The Daily arriverà anche sui tablet Android
Android

The Daily arriverà anche sui tablet Android

The Daily non sarà un’esclusiva dell’iPad. News Corporation ha infatti comunicato che il magazine digitale sarà disponibile anche sui tablet Android entro il secondo trimestre dell’anno. Il progetto è nato inizialmente per il dispositivo della Mela, ma la collaborazione tra l’azienda di Murdoch e Apple aveva un limite temporale.

YouTube, il “palco più grande del mondo” per gli U2
Web e Social

YouTube, il “palco più grande del mondo” per gli U2

“U2 LIVE FROM THE ROSE BOWL”: queste parole campeggiano nella pagina ufficiale degli U2 su YouTube, dopo il grande concerto trasmesso live online il 25 ottobre. Dal palco del Rose Bowl di Pasadena, allestino con colonne, strutture e colori che evocano un paesaggio da fantascienza, direttamente su YouTube. Ecco i numeri: 2 ore e 21

Il lato social del marketing politico e le sue contraddizioni
Web e Social

Il lato social del marketing politico e le sue contraddizioni

Il 23 aprile il canale YouTube del n. 10 di Downing Street, cioè del Premier inglese Gordon Brown, ha pubblicato un video con il commento del Primo Ministro sullo scandalo dei rimborsi spese ai membri del parlamento inglese (“MP’s Expenses”, dove MP sta per “Members of Parliament”). L’argomento aveva già avuto grande risonanza mediatica e

Stesso form factor per la prossima generazione di iPhone?
Apple

Stesso form factor per la prossima generazione di iPhone?

Su un thread del forum di MacTalk.com.au sono state mostrate quelle che sembrano le icone della prossima generazione di iPhone, ottenute frugando nel codice di iPhone OS 3.0. A sorpresa, il design è rimasto quasi immutato. Il nome dell’icona del prossimo iPhone è anche il codice con cui Apple vi si riferisce internamente, cioè “iPhone2,1”,

Quando Google Earth è complice nei furti
Web e Social

Quando Google Earth è complice nei furti

Con la crisi che c’è in giro, non c’è mica da fidarsi a svaligiare una banca, finisce che resti col sacco vuoto e una volante che ti insegue per mezza Inghilterra. Deve aver pensato qualcosa del genere Tom Berge quando decise di intraprendere la carriera di ladro di tegole sfruttando le informazioni aeree di Google

De rerum web 2.0
Web e Social

De rerum web 2.0

Dopo la conferenza We2Oltre, si discute ancora una volta della plausibilità del web 2.0, della sua fondatezza e della sua stessa esistenza. Molti personaggi più o meno influenti, più o meno geek, più o meno online si sono addentrati nella de-costruzione del concetto web 2.0, per evidenziarne a volte i lati positivi a volte quelli