Nikon Speedlight SB-910: nuovo flash più intelligente

Annunciato il nuovo flash Nikon Speedlight SB-910, che promette maggiore semplicità d’uso e un miglioramento della batteria.

Un nuovo flash Nikon (Nikon Speedlight SB-910) sta per arrivare sul mercato: Nikon lo ha annunciato ufficialmente nella giornata di oggi, anche se i consumatori attendevano più novità da parte del produttore. Aumentano pertanto le probabilità di vedere la Nikon D800 e le nuove ottiche solo nel 2012 e non oggi.

Il flash Nikon Speedlight SB-910 incorpora un’interfaccia user friendly, è stato realizzato per garantire infatti operazione semplici grazie a un menu di navigazione intuitivo e a uno schermo LCD migliorato rispetto al predecessore Speedlight SB-900. Promette inoltre un uso più efficiente delle batterie e arriva equipaggiato per coprire le lunghezze focali più utilizzate.

Gli utenti potranno non solo usufruire della funzione Thermal Cut-Out che protegge il flash Nikon contro i danni che potrebbero verificarsi sullo stesso a causa di un utilizzo costante, ma anche utilizzare vari filtri messi a disposizione per compensare e bilanciare la temperatura dei colori. Una volta che il fotografo sceglierà il filtro da utilizzare, il sistema andrà a riconoscerlo automaticamente e a migliorare il bilanciamento.

Sono tre le modalità di illuminazione del Nikon Speedlight SB-910, ovvero standard, center-weighted ed even, utilizzabili in base al contesto in cui ci si trova e all’illuminazione di quel luogo. Lo zoom integrato è poi pensato per coprire la lunghezza focale della maggior parte delle lenti (17-200 mm) e identifica automaticamente se il fotografo se sta utilizzando una lente FX o DX.

Nikon Speedlight SB-910 arriverà a dicembre negli Stati Uniti al prezzo di 549,95 dollari, mentre non è ancora nota la data di uscita e il prezzo per l’acquisto in Italia.

Ti potrebbe interessare
iOS 4.2: il jailbreak è già possibile
Google

iOS 4.2: il jailbreak è già possibile

Alcuni possessori di dispositivi mobile targati Apple, udita la notizia riguardante la nuova versione di iOS, avranno sicuramente pensato alla possibilità di effettuare jailbreak. La situazione attuale vuole che coloro che desiderino sbloccare il proprio terminale tramite jailbreak debbano attendere ancora un po’, anche se i tempi sembrano essere relativamente brevi.Grazie alle diverse falle scoperte

Google Earth entra in Google Maps
Software e App

Google Earth entra in Google Maps

Google Earth è nato come un software, è diventato un servizio accessibile da browser ed ora completa il proprio ciclo di maturazione divenendo semplicemente un layer di Google Maps. Per accedervi è sufficiente installare l’apposito plugin

Forrester: nell’enteprise iPhone batte BlackBerry
Apple

Forrester: nell’enteprise iPhone batte BlackBerry

Secondo l’ultimo studio firmato da Forrester Research, sembra che l’iPhone faccia bene al mercato business ed enterprise: si risparmia rispetto a soluzione concorrenti e blasonate come RIM BlackBerry e i lavoratori sono anche più contenti.Curiosamente, Forrester Resarch è la stessa società di consulenza secondo cui l’iPhone non era adatto al mondo enterprise a causa della

Come raggiungere la nuova generazione?
Web e Social

Come raggiungere la nuova generazione?

Una regola fondamentale del marketing riguarda l’importanza e la capacità di raggiungere il proprio pubblico di riferimento, il target. Raggiungerlo significa ottenere la sua attenzione e, concretamente, vendere.Tra i vari gruppi, la fascia giovanile si denota sicuramente sia tra le più “appetibili” sia tra le più difficili da intercettare. Non è un caso allora che

Microsoft brevetta la difesa proattiva
Software e App

Microsoft brevetta la difesa proattiva

Microsoft ha ottenuto la registrazione di un brevetto chiamato ‘System and method for proactive computer virus protection’, una tecnologia utilizzata da molti produttori di sistemi antivirus per identificare minacce informatiche ancora sconosciute

CAT: ruspa o giocattolo? L’estensione della marca
Web e Social

CAT: ruspa o giocattolo? L’estensione della marca

Mac = PC, ma anche iPod e iPhone Geox = scarpe, ma anche abbigliamentoQuesti sono esempi di utilizzo di una marca già famosa e dotata di ottime qualità per lanciare nuovi prodotti appartenenti a altre categorie. Applicare la propria marca a prodotti nuovi è un gioco molto delicato. La parola chiave è affinità, richiamo, somiglianza