QR code per la pagina originale

ZTE Blade V9, primo modello con schermo 18:9

Il nuovo ZTE Blade V9 possiede uno schermo 18:9 da 5,7 pollici, processore Snapdragon 450, 2/3/4 GB di RAM, dual camera posteriore e Android 8.0 Oreo.

,

Molti produttori hanno già annunciato smartphone con display 18:9. All’elenco si aggiunge ora ZTE con il suo Blade V9. Il nuovo modello della serie, che verrà probabilmente mostrato al CES 2018 di Las Vegas, possiede un design migliore del precedente Blade V8 e integra componenti hardware più recenti. Lo smartphone potrebbe essere distribuito anche in Italia.

Il Blade V8 ha un telaio in alluminio. Per il Blade V9 è stato scelto invece un “sandwich” composto da un frame in alluminio e due lati (fronte e retro) in vetro. Le dimensioni complessive sono simili (151,4×70,6×7,5 millimetri contro 148,4×71,5×7,7 millimetri), nonostante la presenza di uno schermo più grande (5,7 pollici contro 5,2 pollici) con risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel). Ciò è stato possibile riducendo lo spessore delle cornici e spostando sulla parte posteriore il lettore di impronte digitali, una soluzione adottata da quasi tutti i produttori.

La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core Snapdragon 450, 2/3/4 GB di RAM e 16/32/64 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD. Nello slot ibrido è possibile inserire anche un SIM. Per la dual camera posteriore, posizionata nell’angolo superiore sinistro, sono stati scelti sensori da 16 e 5 megapixel. Quella frontale ha invece una risoluzione di 13 megapixel.

ZTE Blade V9

La batteria ha una capacità di 3.200 mAh. Presenti inoltre il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB 2.0. Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo con interfaccia MiFavor. Il Blade V9 sarà disponibile nelle colorazioni nero e oro. Al momento non ci sono informazioni sui prezzi.

Fonte: Gizmochina