QR code per la pagina originale

Windows 10 build 17074 agli Insider, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 17074 di Windows 10 Redstone 4 agli Insider; tante le novità, soprattutto per quanto riguarda Edge e la Shell.

,

Microsoft, dopo un lungo periodo di attesa, ha rilasciato la nuova build 17074 di Windows 10 Redstone 4 agli Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. Tutta questa attesa non è stata affatto vana in quanto la casa di Redmond ha introdotto moltissime novità. Innanzitutto, il gigante del software ha ridisegnato la localizzazione di Windows 10 in questa versione. Adesso, gli utenti potranno trovare il Language Pack direttamente all’interno del Microsoft Store. Microsoft ha anche iniziato ad utilizzare un sistema di intelligenza artificiale per la localizzazione di Windows. Grazie alla disponibilità dei Language Pack nel Microsoft Store, la società potrà provvedere costantemente al loro aggiornamento per migliorare la localizzazione di Windows 10.

Ma le novità maggiori della build 17074 di Redstone 4 si sono concentrate all’interno del browser Edge. Microsoft ha migliorato l’Hub del browser per mostrare più contenuti e per essere più semplice e intuitivo da usare. Una riorganizzazione dei contenuti che dovrebbe migliorare l’esperienza d’uso. Microsoft Edge può ora salvare i dati della carta di credito per inserirli automaticamente nelle form di pagamento dei siti web. La società ha anche migliorato l’esperienza di lettura dei file EPUB e PDF. Microsoft ha ottimizzato la modalità di lettura di Edge integrando nuove funzionalità e migliorando l’esperienza d’uso. Nella lettura degli EPUB, per esempio, Microsoft ha introdotto nuove funzioni che aiutano nella comprensione grammaticale del testo. I libri possono essere letti, adesso, anche a schermo intero.

Microsoft Edge

Microsoft Edge (immagine: Microsoft).

Edge introduce anche miglioramenti sulla barra dei preferiti ed arriva la possibilità di non salvare le password per alcuni siti. Quando si sceglie di non salvare una password, Edge non chiederà più in futuro se lo si vuole fare. Edge permette, adesso, l’utilizzo delle estensioni anche durante la navigazione in modalità InPrivate.

La build 17074 di Redstone 4 introduce anche novità per la shell di Windows 10. Grazie a “Quiete Hours“, gli utenti potranno programmare un periodo della giornata in cui il sistema operativo non debba andare a disturbarli. Gli utenti potranno ricevere notifiche solo dalle persone più importanti o in base alla configurazione scelta.

Inoltre, di default gli utenti troveranno all’interno del menu Start i collegamenti alle foto ed ai documenti. In questa nuova build, Microsoft ha anche apportato miglioramenti a Near Share.

Tra le altre novità di contorno si segnalano un miglioramento alle impostazioni di archiviazione con lo strumento di Pulitura disco che è stato potenziato, un miglioramento alle impostazioni del suono e miglioramenti con la scrittura ad una mano.

Non mancano, poi, tanti bug fix ed ottimizzazioni varie. Trattandosi di una build di sviluppo non mancano anche i problemi e proprio per questo il suggerimento è quello di provarla solamente all’interno di macchine di test.

Fonte: Microsoft • Immagine: Nor Gal via Shutterstock