QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S9, ricarica veloce come Galaxy S8

Dalla certificazione cinese 3C si apprende che Samsung Galaxy S9 e S9+ disporranno di batterie simili agli S8 e che non si ricaricheranno più velocemente.

,

I due nuovi e attesi dispositivi della gamma Samsung Galaxy S9 introdurranno diverse innovazioni sul lato hardware che ne estenderanno e potenzieranno ulteriormente le possibilità d’utilizzo, ma disporranno di batterie e della tecnologia di ricarica wireless (senza fili) praticamente simili a quelle fornite dai due precedessori della serie Galaxy S8. Lo rivela il documento della certificazione cinese 3C che la casa produttrice ha appena ottenuto.

Si apprende nello specifico che il Samsung Galaxy S9 e il Galaxy S9+ saranno dotati di batterie simili (da 3000 mAh per l’S9 e 3500 mAh per la variante Plus), quindi è lecito supporre che i due smartphone si ricaricheranno tanto rapidamente quanto i loro predecessori. Infatti, il documento rivela che i modelli SM-G9600/DS (Galaxy S9 China Edition), SM-G9608 DS (Galaxy S9 Taiwan Edition) e SM-G9605/DS (Galaxy S9+ China Edition) si ricaricheranno via cavo 5V / 2A, come da tradizione, e disporranno del supporto alla tecnologia di ricarica rapida da 9 V / 1.67 A / 15 W.

Si tratta di specifiche simili a quelle della tecnologia Fast Charge che la casa sudcoreana ha introdotto all’interno dei Galaxy S8, S8+ e Galaxy Note 8, il che significa che i nuovi top di gamma, in arrivo a febbraio in occasione del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, non si ricaricheranno più velocemente di quanto avviene con i modelli attuali, che solitamente richiedono un’ora e 40 minuti circa per una ricarica completa della batteria.

Speciale: Samsung Galaxy S9

Questa non è una notizia negativa, poiché la Quick Charge 2.0 (o Fast Charge, come Samsung chiama la propria tecnologia) è veloce, affidabile e ampiamente supportata. Ma potrebbe deludere coloro i quali si aspettano che la compagnia implementi una ricarica più veloce sui propri dispositivi, come hanno fatto alcuni produttori Android negli ultimi anni. Resta da vedere se la durata della batteria sarà migliorata grazie ai nuovi processori Snapdragon 845 e Exynos 9810, più efficienti sotto tale punto di vista.

Samsung Galaxy S9 e la variante Plus saranno presentati il 25 febbraio per il MWC 2018 e si prevede che le spedizioni nei negozi inizieranno due settimane dopo che i telefoni saranno resi ufficiali.

Fonte: DealnTech • Via: SamMobile • Immagine: Unsplash