QR code per la pagina originale

WhatsApp Desktop disponibile sul Microsoft Store

Gli utenti che preferiscono utilizzare la versione per Windows 10, invece di quella web, possono ora scaricare WhatsApp Desktop dal Microsoft Store.

,

WhatsApp Desktop è finalmente disponibile sul Microsoft Store. In precedenza, la versione compatibile con Windows 10 poteva essere scaricata solo dal sito ufficiale, insieme a quella per Windows 8, entrambe annunciate a maggio 2016. L’applicazione è tuttavia in inglese ed è accessibile solo in alcuni paesi. Il supporto per altre lingue e il rollout globale sono previsti nel corso delle prossime settimane.

Facebook aveva promesso l’arrivo di una versione nativa per Windows 10 circa tre mesi fa e, dopo i test effettuati con l’aiuto di un numero limitato di utenti, ha avviato la distribuzione del software tramite il Microsoft Store. Purtroppo non si tratta di un’applicazione universale basata sulla piattaforma UWP dell’azienda di Redmond, ma è stata sviluppata a partire dalla versione desktop tradizionale (win32) e convertita mediante il tool Desktop App Converter (Project Centennial). Il design è praticamente identico a quello di WhatsApp Web. La principale differenza è rappresentata dai tre pulsanti Windows in alto a destra.

I contatti sono visualizzati nella colonna sinistra, mentre a destra c’è la finestra delle conversazioni, sotto la quale è presente il campo per l’inserimento di messaggi di testo, messaggi vocali e emoji. Gli allegati possono essere condivisi cliccando l’icona a forma di graffetta visibile accanto al nome della chat. È ovviamente possibile modificare il profilo e vedere gli aggiornamenti di stato. L’applicazione sfrutta in modo ottimale il sistema di notifiche di Windows 10.

WhatsApp Desktop è un’estensione dell’app mobile, per cui è necessario avere la versione Android o iOS sullo smartphone. Ciò permette di sincronizzare le conversazioni tra tutti i dispositivi. La dimensione è di circa 240 MB.

Fonte: Neowin