QR code per la pagina originale

Telegram 4.8, streaming video e login per siti web

Telegram 4.8 per Android supporta lo streaming video, la modalità notte automatica e l'accesso ai siti web tramite l'account per interagire con i bot.

,

La software house russa ha recentemente rilasciato una versione preliminare di Telegram X per Android e iOS che in futuro potrebbe sostituire l’app originale. Nel frattempo gli utenti possono scaricare Telegram 4.8 per Android che introduce lo streaming video, la modalità notturna automatica e Telegram Login per i siti web.

Attualmente la riproduzione dei video viene avviata solo al termine della ricezione. Dopo aver installato la versione 4.8 dell’app di messaggistica è possibile sfruttare lo streaming per tutti i nuovi video, quindi senza attendere la fine del download. Il caching del video viene indicato con una striscia grigio chiaro nella barra di progresso del player. Altra interessante novità è la modalità notte automatica. Telegram per Android passerà automaticamente al tema scuro dell’interfaccia dopo il tramonto o in condizioni di luce scarsa.

La funzionalità è presente in Impostazioni -> Tema -> Modalità notte automatica. Ci sono due opzioni: Programmato e Automatico. Nel primo caso l’utente può scegliere un intervallo di orario (ad esempio dalle 20:00 alle 8:00) oppure usare tramonto e alba locali (gli orari sono calcolati in base alla posizione geografica). Nel secondo caso, invece, il passaggio alla modalità notte avviene quando la luminosità scende sotto il livello impostato (ad esempio 25%).

Telegram Login Widget consente infine di accedere ai siti esterni usando l’account Telegram. Il sito chiederà (solo la prima volta) il numero di telefono al quale inviare il messaggio di conferma per l’autorizzazione. Se l’utente accetta la richiesta, il sito riceverà nome, username e immagine del profilo, mentre il numero di telefono rimarrà nascosto. I siti web potranno inviare messaggi tramite bot, ad esempio per fornire supporto tecnico, informazioni sui voli o il numero di tracking delle spedizioni. L’elenco dei siti è visibile nella sezione Privacy e sicurezza delle impostazioni.

Fonte: Telegram • Via: Telegram