Nissan, 1 milione di veicoli elettrici nel 2022

Nissan punta tutto sulla mobilità elettrica e vuole arrivare a vendere 1 milione di auto elettriche all’anno entro il 2022.

Nissan punta con decisione verso la mobilità elettrica e nell’ambito del suo piano “Nissan M.O.V.E. to 2022” ha annunciato l’obiettivo di voler lanciare un numero sempre maggiore di veicoli elettrici. Contestualmente, la casa giapponese ha dichiarato di voler accelerare anche l’evoluzione dei sistemi di guida autonoma e gli investimenti nel settore della connettività dei veicoli. In particolare, Nissan punta a voler vendere 1 milione di veicoli elettrificati all’anno entro il 2022.

Trattasi di un obiettivo molto ambizioso ma sicuramente possibile visto che la casa automobilistica giapponese da anni è già impegnata nel segmento delle auto elettriche con ottimi risultati. La Nissan Leaf di prima generazione ha avuto un successo planetario e il nuovo modello, da poco in vendita, è già stato accolto molto bene con iniziali ottimi riscontri in termini di vendite. Ovviamente, raggiungere l’obiettivo di 1 milione di veicoli elettrificati venduti all’anno è molto ambizioso ma Nissan ha già le idee ben chiare. La casa giapponese ha dichiarato che svilupperà 8 nuovi veicoli elettrici partendo proprio dalla base della nuova Nissan Leaf.

Inoltre, amplierà la disponibilità di veicoli elettrici in Cina attraverso diversi marchi. Ancora, in Giappone porterà al debutto un mini veicolo elettrico chiamato “kei”. Tra i piani di Nissan c’è anche la realizzazione di un crossover elettrico basato sul concept Nissan IMx che sarà venduto in tutto il mondo. Dal 2021, inoltre, Nissan inizierà ad elettrificare tutti i modelli della sua gamma di auto Infiniti.

La casa automobilistica giapponese doterà 20 modelli del suo sistema di guida autonoma ProPILOT ed integrerà un sistema di connettività in tutte le sue nuove auto.

Nissan pare, dunque, aver pianificato nel migliore dei modi il suo futuro che vedrà auto non solo 100% elettriche ma anche molto avanzate nei contenuti tecnologici grazie alla guida autonoma ed ai sistemi di connettività di bordo che permetteranno di accedere ad avanzati servizi di valore aggiunto.

Ti potrebbe interessare
100 mila Tesla Model 3
Motori

100 mila Tesla Model 3

Tesla ha prodotto 100 mila Model 3 che è diventata l’auto elettrica con il tasso di produzione più elevato del settore.

Google Earth per Android: Milestone vs. Nexus One
Android

Google Earth per Android: Milestone vs. Nexus One

È da poco disponibile il software Google Earth per Android, definito dagli utenti molto pensante e forse non adatto agli smartphone meno performanti. Per avere un’idea di cosa si tratta, ecco un confronto tra due dispositivi di fascia alta, come il Milestone e il Nexus One, durante l’esecuzione dell’applicativo.

Tutte le novità dell’evento It’s Only Rock & Roll
Apple

Tutte le novità dell’evento It’s Only Rock & Roll

Tante le novità di questo evento Apple conclusosi ieri, sebbene parte dei rumor circolanti in rete nel mese scorso non siano stati confermati.La prima novità riguarda il ritorno di Steve Jobs. L’iCEO è sembrato in forma e carismatico come sempre, segno di come sia forte le volontà di riprendere le redini dell’azienda di Cupertino. Durante

L’IPTV a confronto con il satellite e il DTT
Prezzi e tariffe

L’IPTV a confronto con il satellite e il DTT

Recentemente avevamo parlato dell’idea del Governo di incentivare la TV via Internet affinché diventi la terza piattaforma televisiva. Un obiettivo apprezzabile specie considerando che il nostro sistema televisivo si è dimostrato da sempre un sistema “chiuso”, nel senso di poco aperto all’uso di altre tecnologie di diffusione che non fossero l’analogico terrestre.Il processo di digitalizzazione

Nuovi dissipatori a camera di vapore da ATI per le prossime GPU
ati gpu raffreddamento

Nuovi dissipatori a camera di vapore da ATI per le prossime GPU

Nel corso degli ultimi anni, i processori non hanno subito un aumento delle frequenze di funzionamento, ma i produttori hanno cercato di ridurre i consumi, mediante il passaggio a nuove e più efficienti tecnologie produttive.Nello stesso intervallo di tempo, invece, è cresciuta la potenza elaborativa delle GPU, con consumi prossimi o addirittura maggiori di 300

AMD non diventerà fabless
amd cpu

AMD non diventerà fabless

Tutti sappiamo che AMD da un po’ di tempo a questa parte fatica per rimanere a galla, sia per quanto riguarda il mercato dei processori che per quello dei chip grafici con la neo-acquisita ATI.AMD ha già iniziato a correre ai ripari annunciando tagli di personale e riorganizzazioni interne, in attesa dell’arrivo della nuova generazione