QR code per la pagina originale

GoPro HERO, la nuova action cam entry-level

GoPro presenta la sua nuova action camera entry-level: si chiama semplicemente HERO ed è proposta nel vecchio continente al prezzo di 219,99 euro.

,

La promessa formulata dal CEO Nick Woodman alcuni mesi fa è stata mantenuta: GoPro presenta oggi un nuovo modello entry level per la sua linea di action cam. Si chiama semplicemente GoPro HERO e viene proposta al lancio nel vecchio continente al prezzo di 219,99 euro (negli Stati Uniti a 199,99 dollari).

Dal punto di vista del design il prodotto è simile a HERO5 e HERO6, ma per mantenere basso il costo è stato necessario scendere a compromessi in termini di performance. Dal punto di vista della risoluzione, anzitutto, che in questo caso arriva a 1440p con un framerate che non va oltre i 60 fps. Manca dunque il supporto al formato 4K e alle riprese in slow motion. La action cam è in grado di catturare immagini da 10 megapixel, anche in modalità raffica con una frequenza da 10 fps. Presente inoltre la possibilità di realizzare timelapse acquisendo uno scatto ogni 0,5 secondi. Ogni operazione è gestita dal chip di Ambarella integrato.

Sul retro trova posto un display da 2 pollici touchscreen per il controllo delle riprese. Non mancano infine il supporto ai comandi vocali, il sistema per la stabilizzazione delle registrazioni e la scocca waterproof in grado di resistere all’acqua anche in immersione, fino a una profondità di circa 9 metri. Come già detto, le dimensioni non cambiano rispetto agli altri modelli, così da offrire la piena compatibilità con l’intera gamma di accessori già in commercio.

La nuova HERO è il primo step di un nuovo cammino che GoPro si trova a dover percorrere necessariamente con l’obiettivo di uscire da un momento non semplice, che ha visto l’azienda operare centinaia di licenziamenti, una parte dei quali anche in seguito alle performance commerciali al di sotto delle aspettative ottenute dal drone Karma.

La nuova GoPro HERO entry-level

La nuova GoPro HERO entry-level

Fonte: GoPro • Via: PR Newswire