QR code per la pagina originale

Plex VR disponibile anche per Samsung Gear VR

La nuova app Plex VR, disponibile sullo store Oculus, consente di vedere film e show TV utilizzando il visore Gear VR e uno smartphone Samsung compatibile.

,

Da fine gennaio è possibile vedere i contenuti multimediali sui visori compatibili con Google Daydream, installando l’app Plex VR. La software house ha ora annunciato una corrispondente versione per il visore Gear VR di Samsung. Gli utenti devono solo scaricare l’applicazione dallo store Oculus e ovviamente avere uno smartphone Samsung adatto alla riproduzione dei video.

Ple VR richiede almeno un Samsung Galaxy S7 o un Galaxy Note 6. I modelli precedenti non sono compatibili, in quanto non offrono prestazioni sufficienti. Occorre quindi effettuare il login all’account Plex per visualizzare l’ambiente virtuale in cui viene “proiettata” la tradizionale schermata del software. L’utente può scegliere tre scene, due delle quali (Void e Luxury Apartment) sono gratuite, mentre la terza (Drive-In Theater) richiede l’abbonamento Plex Pass.

Tutte le operazioni possono essere effettuate con il controller del Gear VR, non solo quelle relative alla riproduzione, ma anche quelle che permettono di interagire con l’ambiente virtuale. Plex VR supporta video 3D, a 360 gradi e a 180 gradi memorizzati direttamente sullo smartphone (quindi accessibili anche offline) oppure presenti sul computer usato come Plex Media Server (versione 1.8.1 o successiva). La prima versione dell’app non supporta i sottotitoli, la visualizzazione di foto e la riproduzione di brani musicali.

La funzionalità Watch together con chat vocale che permette di vedere un film insieme agli amici (verranno mostrati i loro avatar) sarà disponibile nelle prossime settimane, ma servirà l’abbonamento Plex Pass.

Fonte: Plex • Immagine: Plex