QR code per la pagina originale

SpaceX, viaggi sulla Terra entro 10 anni

SpaceX crede che il suo progetto di utilizzare un razzo per i viaggi terrestri sia attuabile nel giro dei prossimi 10 anni.

,

L’anno scorso, il CEO di SpaceX, Elon Musk, aveva attirato la curiosità delle persone e degli esperti del settore per un video che proponeva viaggi da città a città, sulla Terra, usando come mezzo di trasporto un razzo progettato per lo spazio per ridurre sensibilmente i tempi di spostamento. Parlando alla conferenza TED di Vancouver, Gwynne Shotwell, president e chief operating officer di SpaceX, ha ribadito i piani dell’azienda, promettendo che la tecnologia sarà pronta e operativa entro un decennio.

Gwynne Shotwell è sicura che entro questa scadenza questo genere di viaggi saranno possibili. Inoltre, la dirigente di SpaceX ha anche sottolineato che per allora saranno possibili anche le prime missioni su Marte. Entro 10 anni la tecnologia avrà sicuramente fatto passi in avanti notevoli e per allora sarà probabilmente possibile, secondo la società di Elon Musk, fare in modo che un razzo pensato per i voli nello spazio, in grado di portare anche 100 passeggeri, possa volare come un aereo e consentire spostamenti su lunghissime distanze in appena 30-40 minuti. Se questa promessa dovesse tradursi in realtà in appena 10 anni, il settore dei viaggi potrebbe essere completamente rivoluzionato.

Inoltre, viaggiare in questo modo sarà quasi alla portata di tutti in quanto un biglietto costerà poco meno di un equivalente viaggio in classe business su di un aereo di linea, quindi nell’ordine di una manciata di migliaia di dollari.

Gwynne Shotwell ha anche affermato che il razzo di SpaceX adibito al trasporto delle persone potrà effettuare almeno una decina di viaggi al giorno, con una frequenza ben maggiore di un aereo che spesso effettua solamente un viaggio al giorno.

Non sono state fatte menzioni per quanto riguarda la qualità del servizio che sarà offerto ed in particolar modo su come saranno strutturate le cabine ed i sedili. SpaceX crede dunque molto in questo progetto. Se davvero la società spaziale di Elon Musk manterrà fede alle sue promesse lo si scoprirà, però, solamente nei prossimi anni.

Fonte: RECODE • Immagine: SpaceX