QR code per la pagina originale

HTC annuncia un Vive Pro VR Kit per le aziende

HTC ha presentato un kit specifico per le aziende che include il visore Vive Pro, due base station e due controller ad un prezzo di 1.399 euro.

,

Le aziende di medie e grandi dimensioni sono i principali acquirenti dei visori per la realtà virtuale. Airbus e Volkswagen, ad esempio, usano il dispositivo di HTC per addestramento e simulazione. Ecco perché il produttore taiwanese ha annunciato la disponibilità di una versione enterprise del Vive Pro VR Kit e un servizio aggiuntivo che include il supporto post-vendita.

Le aziende possono sfruttare tutti le novità introdotte con il nuovo visore, come la maggiore risoluzione video, le cuffie con audio Hi-Fi e la migliore ergonomia. Il Vive Pro possiede due schermi AMOLED da 3,5 pollici con risoluzione totale di 2880×1600 pixel (1440×1600 pixel per occhio), frequenza di refresh pari a 90 Hz e campo visivo di 110 gradi. Le due base station SteamVR di seconda generazione permettono di effettuare il tracking di una stanza di 6×6 metri, ma aggiungendo altre due base station si può raggiungere un’area di 10×10 metri.

Oltre ai sensori per il tracciamento della posizione ci sono i sensori per la rilevazione degli ostacoli, il sensore per la regolazione della distanza interpupillare, accelerometro, giroscopio e prossimità. Presenti anche due microfoni con cancellazione dei rumori, il modulo Bluetooth, la porta USB 3.0 Type-C e l’uscita DisplayPort 1.2. Il kit comprende inoltre due controller che consentono di “toccare” gli oggetti nel mondo virtuale.

Il Vive Pro Enterprise Kit può essere acquistato a 1.399,00 euro. Il servizio Vive Advantage (185 euro) include due anni di garanzia per visore e accessori, supporto dedicato (chat e email) e sostituzione rapida in caso di malfunzionamenti. HTC prevede che le vendite del visore alle aziende incideranno per il 30% sul totale entro il 2020. Le consegne agli utenti business sono aumentate del 200% nel corso del 2017.

Fonte: HTC • Immagine: HTC