QR code per la pagina originale

15 anni di LinkedIn, Italia protagonista

LinkedIn compie 15 anni e taglia il traguardo dei 562 milioni di utenti a livello globale di cui ben 11 milioni solamente in Italia.

,

LinkedIn festeggia 15 anni di vita e saluta il traguardo di ben 562 milioni di utenti a livello globale. Un risultato importante che premia il lavoro svolto in questi anni dalla rete sociale dedicata ai professionisti. Da evidenziare il risultato davvero notevole dalla community italiana presente all’interno della piattaforma. Sono infatti ben 11 milioni gli utenti italiani iscritti a LinkedIn. L’Italia si colloca quindi al terzo posto in Europa subito dietro all’Inghilterra ed alla Francia e prima della così detta “regione Dach” composta da Germania, Austria e Svizzera.

Il dato davvero importante relativo all’Italia riguarda non solo l’attenzione delle persone verso il mercato del lavoro ma soprattutto la volontà di sfruttare le opportunità che offre il mercato digitale. L’Italia e gli italiani, dunque, spiccano a livello europeo all’interno di LinkedIn, una piattaforma che in questi anni ha fatto davvero moltissima strada. La piattaforma è nata nel 2003 come luogo d’incontro per i professionisti. Già nel corso della prima settimana LinkedIn era riuscito a raggiungere quota 2.708 utenti che sono diventati oltre 2 milioni in appena 2 anni. In origine, questo social network era nato solamente come un luogo in cui trovare lavoro ma in breve tempo la piattaforma si è trasformata in una grandissima community dove gli iscritti potevano interagire e discutere tra di loro di molti argomenti concernenti le loro carriere professionali.

Quando abbiamo aperto la sede italiana nel 2011 c’erano poco più di due milioni di iscritti al network. Poter annunciare oggi di aver quintuplicato questo numero in poco più di sei anni ci rende orgogliosi del nostro lavoro e di far parte di un progetto che ogni giorno aiuta milioni di persone ad avere successo nella propria carriera. Un risultato che ci fa capire come ciò che abbiamo fatto in questi anni sia stato davvero qualcosa di grande e importante e non vediamo l’ora di raggiungere nuovi traguardi, supportando sempre di più professionisti e aziende a farsi trovare e scoprire.

La storia recente del social network è ben nota, con l’acquisizione miliardaria da parte di Microsoft con l’obiettivo di far raggiungere a LinkedIn nuovi e più ambiziosi traguardi in ottica professionale.

Per festeggiare la ricorrenza, LinkedIn ha voluto condividere anche qualche dato curioso che mette in evidenza come il lavoro si sia evoluto moltissimo nel corso degli ultimi anni. Per esempio, tra le professioni che hanno avuto una maggiore crescita a livello globale si menzionano il venditore, l’assistente amministrativo e il consulente. Tra i settori che, invece, hanno avuto una crescita più rapida negli ultimi 15 anni si segnalano l’Internet, i Computer games e l’Outsourcing.

Immagine: geralt via Pixabay