QR code per la pagina originale

Nuovo Nokia X: trapelate le specifiche tecniche

Il nuovo Nokia X dovrebbe essere presentato il 16 maggio ma sono già online le specifiche hardware: schermo con notch, dual-camera e altro ancora.

,

Sembra che manchino ormai pochissimi giorni alla presentazione ufficiale del nuovo Nokia X: dovrebbe essere rivelato il 16 maggio ma le sue probabili specifiche tecniche sono già state rese note, dato che lo smartphone ha superato e ottenuto la certificazione TENAA.

In precedenza si vociferava che potesse chiamarsi Nokia X6, invece pare che si chiamerà semplicemente Nokia X: il nuovo telefono dovrebbe essere il primo Nokia a essere dotato di un notch, montato su uno schermo da 19:9 con una risoluzione di 2280 x 1080 pixel e 5,8 pollici di diagonale. Le dimensioni dovrebbero essere di 147,2 x 71 x 8 mm, simili a quelle che hanno caratterizzato il Nokia 6 (2018).

Secondo quanto elencato su TENAA, Nokia X avrà a bordo Android 8.1 Oreo e disporrà di una CPU octa-core, con clock a 1.8 GHz. Non è noto quale sarà nello specifico il chipset montato, ma è possibile che si tratti del Qualcomm Snapdragon 636, che pare sarà affiancato da un quantitativo di RAM offerto in tre opzioni (3, 4 e 6 GB) mentre lo spazio di archiviazione potrebbe essere da 32 GB o 64 GB.

I rendering che accompagnano il telefono mostrano che il nuovo Nokia X presenterà una doppia fotocamera posteriore (dual-camera), con uno dei sensori che si dice avrà una risoluzione di 16 megapixel. Non mancherebbe anche la fotocamera frontale, quella per i selfie, anche questa da 16 megapixel. A completare la dotazione hardware vi sarebbe una batteria da 3000 mAh.

Infine, a quanto pare il nuovo smartphone del brand Nokia sarà offerto ai consumatori nei colori blu, nero e argento, con un prezzo al pubblico previsto di circa 200 o 250 euro. Conferme circa le specifiche tecniche, uscita e costi saranno comunque disponibili il 16 maggio, ovvero il giorno in cui Nokia X dovrebbe essere lanciato ufficialmente.

Fonte: TENAA • Via: GSM Arena • Immagine: Phone Arena