QR code per la pagina originale

Red Hydrogen One, arriva lo smartphone olografico

Arriva Red Hydrogen One, il primo smartphone con display olografico che proietta immagini 3D nell'aria da visualizzare senza occhiali: ecco come funziona.

,

Il primo smartphone olografico arriverà sul mercato entro la fine dell’anno tramite gli operatori AT&T e Verizon: denominato Red Hydrogen One, è caratterizzato da un peculiare display che proietta immagini 3D nell’aria che possono essere visualizzate senza occhiali speciali.

E mentre i produttori di smartphone continuano ad aggiungere nuove funzionalità sui telefoni di nuova generazione per invogliare le persone ad aggiornare i propri device, uno smartphone olografico non si era mai visto finora. La funzione killer del device con cuore Android è appunto uno schermo olografico che consentirà di passare tra contenuti tradizionali in 2D a quelli 3D e 4-View senza l’uso di occhiali, e di mostrare le immagini dai lati e da dietro e interagire con le stesse usando i gesti con le mani: AT&T lo ha definito «rivoluzionario» ma ancora poco si sa circa l’esperienza che potrà offrire agli utenti. Verizon stessa ha dichiarato che Red Hydrogen One ha «una tecnologia all’avanguardia che semplicemente non può essere descritta». Non è dunque chiaro se un display che proietta immagini nell’aria al di sopra del telefono sia solo una trovata appariscente o se avrà alcune applicazioni pratiche.

Realizzato con una scocca posteriore in fibra di carbonio e lati “smerlati” che gli conferiscono un’aspetto rugged, Hydrogen One disporrà di uno schermo da 5,7 pollici e, al suo interno, di un processore Qualcomm Snapdragon 835, di una batteria da 4500 mAh e di una fotocamera capace di catturare filmati RAW nel formato proprietario R3D, ma solo se in modalità 2D. Supporterà anche un audio di alta qualità.

Ulteriori dettagli su specifiche tecniche e caratteristiche non sono ancora stati diramati ma adesso è stato reso noto che i due maggiori vettori statunitensi lanceranno il particolare smartphone entro la fine dell’anno, probabilmente già in estate. Il prezzo non è ancora definitivo ma i preordini, avviati già all’inizio dell’anno, hanno rivelato costi al pubblico piuttosto alti: si parla di 1295 dollari e 1595 dollari per i due modelli di Hydrogen One, con il secondo – quello più caro – che sarà realizzato in titanio. Red non ha ancora comunicato se e quando il device Android sarà messo in vendita anche al di fuori degli Stati Uniti.

Fonte: Business Insider • Via: PC World