QR code per la pagina originale

I-Days 2018: Huawei sul palco con la linea P20

La rassegna musicale, in scena a Milano dal 21 al 24 giugno, vedrà Huawei impegnato come Title Sponsor con i nuovi suoi smartphone della linea P20.

,

In scena presso il Parco EXPERIENCE di Milano dal 21 al 24 giugno, la rassegna musicale I-Days vedrà Huawei impegnato come Tile Sponsor della manifestazione. Il produttore porterà i propri smartphone della linea P20, compreso il P20 Pro con tripla fotocamera (realizzata in collaborazione con Leica), a uno degli eventi rock più caldi e interessanti dell’estate.

Una tre giorni intensa, ricca di appuntamenti che prenderanno il via in pieno giorno per protrarsi fino a tarda sera. Saliranno sul palco artisti e band di calibro internazionale come The Killers, Liam Gallagher, Richard Ashcroft, X Ambassadors, Slydigs, Pearl Jam, Stereophonics, Catfish and the Bottlemen, The Last Internationale, Lany, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Placebo, Paul Kalkbrenner, Ride, Isaac Gracie, Queens Of The Stone Age, The Offspring, Wolf Alice e CRX. Il programma completo con le line-up delle diverse giornate è disponibile sul sito ufficiale.

Vuoi diventare fotoreporter di I-Days 2018? 🎤 Commenta con link al tuo portfolio o profilo instagram, l'hashtag…

Posted by Huawei Mobile on Friday, May 25, 2018

Tutti coloro che parteciperanno al festival potranno toccare con mano e provare l’esperienza offerta dal top di gamma in un’area allestita per l’occasione e collocata nelle vicinanze del palco. Huawei organizzerà inoltre attività dedicate: ad esempio nella giornata del 13 giugno, quando a poco più di una settimana dall’apertura di I-Days 2018 sarà possibile candidarsi a una talent competition per vestire i panni di official reporter nel corso dell’evento, muniti di un P20 Pro. Chi è interessato e desidera partecipare può consultare maggiori informazioni sul sito dell’iniziativa.

Abbiamo avuto modo di testare P20 Pro e le sue abilità fotografiche in concomitanza con l’arrivo dello smartphone sul mercato, mettendo alla prova le performance dello zoom ottico e quelle relative all’acquisizione delle immagini con poca luce. Di seguito una galleria di foto scattate con il dispositivo e non sottoposte ad alcun intervento in fase di post-produzione.

Huawei P20 Pro

Immagine: I-Days