Instagram oggi ha un valore di oltre 100 miliardi

Secondo gli analisti, Instagram avrebbe un valore di mercato di oltre 100 miliardi di Facebook, che l’ha acquistata nel 2012 per 1 solo miliardo.

Parliamo di

Si stima che Instagram avrebbe un valore di mercato di oltre 100 miliardi di dollari qualora fosse una società indipendente, una cifra di 100 volte superiore a quella spesa da Facebook per acquisire la piattaforma nel 2012, secondo gli ultimi dati rilasciati da Bloomberg.

L’app fotografica è stata acquistata da Facebook per 1 miliardo di dollari nel 2012 e recentemente ha raggiunto un miliardo di utenti attivi ogni mese, attirando nuovi iscritti molto più velocemente di Facebook stessa. Secondo gli analisti, dovrebbe riuscire a superare i 2 miliardi di utenti mensili entro i prossimi cinque anni, rappresentando così una buona fetta delle entrate finanziarie della sua società madre: mentre il social network ha già superato quella pietra miliare, il pubblico di Instagram è più giovane di quello del social in blu, rendendo la piattaforma di condivisione foto e video più attraente per gli inserzionisti. E a differenza di Facebook, Instagram è ancora in crescita negli Stati Uniti. Si stima che probabilmente i ricavi generati supereranno i 10 miliardi di dollari nel 2019.

La nuova valutazione di mercato effettuata dagli analisti di Bloomberg perviene a qualche giorno di distanza dall’annuncio di IGTV, un nuovo hub per l’intrattenimento – disponibile sia nella sezione Esplora del social che presto come app standalone – che consente agli utenti, soprattutto agli influencer, di pubblicare video della durata massima di un’ora. Precedentemente, il limite era fissato a soli 60 secondi.

Ti potrebbe interessare