QR code per la pagina originale

Xbox One, arriva l’aggiornamento di luglio

Microsoft ha iniziato il rilascio dell'aggiornamento di luglio per le sue console Xbox One; tra le novità l'arrivo della funzione FastStart.

,

Microsoft ha iniziato a distribuire l’aggiornamento di luglio per le sue console Xbox One. L’update che è stato rifinito in queste settimane dal lavoro degli Insider, introduce molte nuove funzionalità che esaltano l’esperienza d’uso delle console. La novità più importante inclusa nell’aggiornamento è “FastStart”, una funzionalità molto interessante che era stata annunciata durante lo scorso E3 di giugno. FastStart permette di avviare i giochi in versione digitale ancora prima che il loro download sia concluso. Rispetto alla precedente funzione “Ready to Start” questa nuova soluzione utilizza il machine learning per individuare quali siano i file necessari per avviare correttamente il gioco, facendoli, così, scaricare per primi in maniera tale che i giocatori possano avviare il titolo rapidamente con le piene funzionalità.

FastStart” è stata pensata per Xbox Game Pass e sarà disponibile all’inizio per un numero limitato di giochi. Per poter funzionare, i giocatori devono disporre di una linea Internet da almeno 20 Mbps. L’aggiornamento di luglio introduce, comunque, altre novità. Microsoft ha migliorato la funzionalità Gruppi che permette agli utenti di poter raggruppare ed ordinare applicazioni e giochi all’interno di gruppi personalizzati. Gli utenti potranno assegnare nomi personalizzati a ciascun Gruppo, organizzarli, ordinarli e aggiungere singoli Gruppi alla Home. I Gruppi sono legati al proprio account Xbox Live, quindi si sincronizzeranno automaticamente su tutte le proprie console Xbox One.

Xbox One, arriva l'aggiornamento di luglio

Xbox One, arriva l’aggiornamento di luglio (immagine: Xbox).

Il gigante del software ha anche migliorato la ricerca dei contenuti. Premendo il tasto Y del controller si aprirà ovunque nella dashboard una finestra di dialogo da cui sarà possibile effettuare una ricerca.

Tra le novità minori si evidenziano miglioramenti alla funzionalità Share Controller di Mixer ed alla qualità delle trasmissioni su Mixer che adesso possono essere a schermo intero. Infine, non mancano correttivi ed ottimizzazioni.

Fonte: Xbox • Via: The Verge • Immagine: Microsoft