QR code per la pagina originale

Amazon Prime Day, Office 365 in sconto

Office 365 Home in offerta grazie all'Amazon Prime Day ma solamente sino alla serata di oggi.

,

Amazon Prime Day entra le vivo con ulteriori 24 ore di offerte davvero speciali. Le prime 16 ore hanno visto scontare una ricca selezione di smartphone, computer, prodotti per le smart home, videogiochi e tanto altro ancora. Tra gli sconti esclusivi, Amazon ha deciso di offrire una ghiotta opportunità per tutti coloro che cercano una suite per la produttività adatta per il lavoro o per lo studio. Il colosso dell’ecommerce, dunque, offre un anno di abbonamento ad Office 365 Home al prezzo di 49,99 euro.

La versione di Office 365 in offerta per l’Amazon Prime Day dispone di una licenza valida per 5 dispositivi. Dunque, l’abbonamento si potrà condividere con tutta la famiglia. La suite contiene Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher e Access. Inoltre, Office 365 Home include 1TB di spazio su OneDrive per persona e 60 minuti di chiamate Skype al mese per ciascuno degli utenti abilitati. Trattandosi di un prodotto cloud, Office 365 rimane sempre aggiornato offrendo il meglio della suite ad ogni rilascio di un nuovo aggiornamento. Trattasi di una suite, dunque, che esalta la collaborazione e la produttività.

Amazon Prime Day 2018

La promozione di Amazon che terminerà oggi 17 luglio alle ore 24, è accessibile solamente agli iscritti al programma in abbonamento Amazon Prime. A fronte di un canone annuo di 36 euro, gli utenti hanno diritto di accedere ad una serie di servizi di valore aggiunto. Per esempio, i clienti potranno disporre di spedizioni gratuite e di consegne rapide. Inoltre, avranno la possibilità di accedere a servizi come Amazon Prime Video, la TV in streaming del colosso dell’ecommerce.

Tuttavia, anche i non iscritti potranno partecipare all’Amazon Prime Day. La società, infatti, offre ai nuovi iscritti un mese di abbonamento gratis. Questo significa che ci si potrà iscrivere per poter partecipare a questa promozione e poi recedere dall’abbonamento senza incorrere in alcuna penale.

Immagine: dennizn via Shutterstock