QR code per la pagina originale

Wiko View Lite arriva in Italia con TIM

Il Wiko View Lite con schermo 18:9 da 5,45 pollici, processore quad core, 2 GB di RAM e Android 8.1 Oreo sarà in vendita nei negozi TIM a 159,99 euro.

,

Il produttore francese ha portato nel nostro paese quasi tutti gli smartphone annunciati al Mobile World Congress 2018 di Barcellona. All’elenco si aggiunge ora il Wiko View Lite, un modello di fascia bassa con alcune caratteristiche interessanti, tra cui lo schermo 18:9, le funzionalità fotografiche e l’ultima versione del sistema operativo Google.

Il View Lite è la versione economica del View Max. Lo smartphone ha uno schermo IPS da 5,45 pollici con risoluzione HD+ (1440×720 pixel) e rapporto di aspetto 18:9. Il corpo compatto garantisce la massima ergonomia, quindi può essere utilizzato comodamente con una sola mano. La dotazione hardware comprende un processore quad core MediaTek MT6739WW a 1,5 GHz, 2 GB di RAM e 16 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 128 GB.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE Cat. 4 (150/50 Mbps) con supporto dual SIM. Il chip NFC può essere sfruttato per i pagamenti mobile. Sono presenti inoltre il lettore di impronte digitali (sul retro), la porta micro USB, il jack audio da 3,5 millimetri e una batteria da 3.000 mAh che offre un’autonomia fino a 17 ore di conversazione.

Per la fotocamera posteriore è stato scelto un sensore da 13 megapixel, mentre quella frontale ha una risoluzione di 16 megapixel. Non mancano funzionalità avanzate, come il riconoscimento automatico della scena, la modalità ritratto, i filtri live, l’eliminazione dei difetti della pelle (Face Beauty) e i video in time lapse.

Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Il Wiko View Lite sarà disponibile in due colori: Anthracite e Cherry Red. Gli utenti italiani potranno acquistarlo nei negozi TIM ad un prezzo di 159,99 euro.