YouTube in realtà virtuale su Samsung Gear VR

L’app YouTube VR arriva su Samsung Gear VR, portando la realtà virtuale sul visore e permettendo di guardare video insieme ad altri, in uno spazio virtuale

Parliamo di

Già disponibile su PlayStation VR, Google Daydream e HTC Vive, l’app YouTube VR sbarca anche su Samsung Gear VR consentendo dunque anche con questo device una nuova esperienza, in realtà virtuale. La compagnia sta inoltre introducendo una nuova funzionalità che permetterà a più utenti, che si trovano in uno spazio virtuale comune, di guardare insieme i video su YouTube, ognuno dal proprio visore, e chattare.

Chi possiede dunque un Gear VR potrà scaricare l’app da Oculus Store già a partire da questa settimana, come annunciato oggi da Google in un post sul blog. «Crediamo che uno dei modi migliori per provare la realtà virtuale sia con altre persone. Così oggi stiamo introducendo una nuova funzionalità nell’app YouTube VR che ti consente di guardare video e discuterne con altri in uno spazio virtuale comune», ha detto la compagnia. YouTube aggiungerà nel tempo anche altre esperienze di realtà virtuale all’app.

Nell’esempio dato dal team, diversi utenti possono guidare un’auto virtuale insieme – sia amici che estranei – oppure guardare insieme altri video VR. È possibile accedere a questa nuova funzione dall’app YouTube VR facendo clic sull’icona “Guarda insieme” presente sotto i controlli di riproduzione di Daydream View e, a breve, del Samsung Gear VR. YouTube non ha menzionato invece il supporto al nuovo dispositivo mobile di Oculus, l’Oculus Go.

Anche altre società tecnologiche hanno offerto funzionalità simili in realtà virtuale: ad esempio Oculus Venues di Facebook permette agli utenti di guardare film ed eventi – come gli scorsi Mondiali di Calcio in Russia – in un’arena virtuale, insieme ad altre persone. È anche possibile chattare con gli altri mentre si sta guardando il video.

«La realtà virtuale ti può portare ovunque e YouTube VR ti può portare in più luoghi nel mondo virtuale. Non sono mai stato più entusiasta dei prossimi posti in cui narratori, esploratori e community della realtà virtuale ci porteranno – facendoci immaginare come se fossimo effettivamente lì«, conclude Erin Teague, Product Product VR di YouTube.

Ti potrebbe interessare