QR code per la pagina originale

Il CFO David Wells lascia Netflix dopo 14 anni

Il colosso dello streaming perde il direttore finanziario: David Wells si era unito al team di Netflix nell'ormai lontano 2004, guidandone la crescita.

,

Netflix perde oggi un pezzo importante del proprio organigramma: David Wells, che nel 2010 ha assunto il ruolo di CFO (Chief Financial Officer) del gruppo, lascia il colosso dello streaming per dedicarsi ad altre, non meglio precisate attività legate alla filantropia. Ad annunciarlo è un comunicato pubblicato direttamente dall’azienda. Non è ancora stato indicato il successore che ne raccoglierà l’eredità.

Il direttore finanziario della società ha giocato un ruolo di cruciale importanza in un periodo di forte crescita, aiutando la transazione dell’attività di Netflix che prima di occuparsi dello streaming dei contenuti operava (fino al 2008 circa) come distributore di film e materiale multimediale su supporto fisico. Oggi la piattaforma vanta oltre 125 milioni di abbonati a livello globale (dato aggiornato al mese di aprile). Queste le parole di Wells, in forma tradotta, riportate in un comunicato condiviso da Netflix sul proprio sito ufficiale, che in conclusione accenna al proprio futuro.

Sono stati 14 anni meravigliosi con Netflix e sono davvero orgoglioso di ciò che abbiamo fatto. Dopo aver discusso il mio desiderio di cambiamento con Reed, abbiamo concordato che grazie alla solida posizione finanziaria e agli entusiasmanti piani di crescita, è il momento giusto per identificare un nuovo leader finanziario. Personalmente, il prossimo capitolo della mia carriera sarà maggiormente focalizzato sulla filantropia: mi piacciono le grandi sfide, ma al momento non sono ancora certo di quali saranno.

Gli fa eco la dichiarazione del CEO, Reed Hastings.

David è stato un valido partner per Netflix e per me. Ha gestito con abilità le nostre finanze durante una fase di incredibile crescita, permettendoci di creare e offrire contenuti di qualità ai nostri membri di tutto il mondo, garantendo al tempo stesso un ottimo ritorno ai nostri investitori. Lavorerò a stretto contatto con lui nella fase di transizione mentre troviamo un nuovo CFO che sappia perseguire i nostri ambiziosi obiettivi.

Video:Nuove icone profilo per Netflix