QR code per la pagina originale

IFA 2018: Casio WSD-F30, smartwatch con Wear OS

Il nuovo Casio WSD-F30 è uno smartwatch per l'attività outdoor con schermo dual layer da 1,2 pollici, GPS e sistema operativo Wear OS.

,

Casio ha svelato all’IFA 2018 di Berlino un nuovo smartwatch appartenente alla serie Pro Treck Smart. Il WSD-F30 è stato progettato per l’attività outdoor, quindi offre tutte le funzionalità necessarie, tra cui l’uso delle mappe offline. Il sistema operativo è ovviamente Wear OS.

Il WSD-F30 è il modello di terza generazione, dopo il WSD-F10 del 2016 e il WSD-F20 del 2017. Rispetto a quest’ultimo sono stati ridotti il diametro (da 57,7 a 53,8 millimetri) e lo spessore (da 15,3 a 14,9 millimetri), quindi è più confortevole da indossare. Lo smartwatch è certificato MIL-STD-810G, pertanto resiste alle condizioni ambientali estreme, oltre che all’acqua fino a 50 metri di profondità.

Lo schermo da 1,2 pollici è dual layer. Oltre al pannello OLED a colori con risoluzione di 390×390 pixel è presente un pannello LCD monocromatico che mostra data, orario, pressione atmosferica, altitudine e direzione della bussola. Grazie alla funzione Multi Timepiece, i dati vengono mostrati per circa un mese prima della ricarica. Exted Mode consente invece la visualizzazione dei dati sul display monocromatico, mentre la mappa a colori viene mostrata premendo un pulsante.

Il WSD-F30 integra diversi sensori (pressione, accelerometro, giroscopio e bussola), oltre al GPS. La connettività è garantita dai chip WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.1. Presente anche microfono e motore a vibrazione. La batteria viene ricaricata tramite contatti magnetici in circa tre ore. Lo smartwatch sarà disponibile da gennaio 2019 in tre colori: arancione, blu e nero. Il prezzo non è stato comunicato.