QR code per la pagina originale

Motorola compie 90 anni, dalle radio agli smartphone

Motorola festeggia il 90esimo compleanno, ricordando i principali prodotti che hanno fatto la storia delle telecomunicazioni, a partire dal famoso DynaTAC.

,

Il 25 settembre 1928 nasceva a Chicago la Galvin Manufacturing Corporation, fondata dai fratelli Paul e Joseph Galvin. Qualche anno dopo il nome divenne Motorola Incorporated, grazie al successo ottenuto dal marchio usato per le autoradio vendute a partire dal 1930. Il produttore statunitense festeggia oggi 90 anni, durante i quali ha annunciato dispositivi che hanno fatto la storia delle telecomunicazioni, come il primo telefono cellulare portatile, ovvero il famoso DynaTAC.

Il primo prodotto di Motorola è stato il “battery eliminator” del 1928, un dispositivo che permetteva di alimentare le radio con la corrente elettrica. Nel 1947, quando Galvin Manufacturing Corporation cambiò nome in Motorola, il principale business era rappresentato dalla produzione e vendita di radio e televisioni. Il transponder radio a bordo del modulo Apollo 11 utilizzato per le comunicazioni dalla Luna alla Terra durante lo sbarco sul satellite nel 1969 è stato realizzato da Motorola. A partire dal 1955, l’azienda ha avviato la produzione di transistor che ha portato al noto processore MC68000 usato nei primi Apple Macintosh e nel Commodore Amiga.

Il primo prototipo funzionante del Motorola DynaTAC venne realizzato nel 1973 dall’ingegnere Martin Cooper. Pesava 1,5 Kg (la versione commercializzata dal 1983 pesava circa 800 grammi), era grande come un mattone e la batteria aveva una durata di 30 minuti (la ricarica richiedeva circa 10 ore). Successivamente arrivarono le serie MicroTAC e StarTAC. Il famoso Motorola RAZR V3, annunciato nel 2004, ha ottenuto un enorme successo con oltre 130 milioni di unità vendute in tutto il mondo. All’epoca Motorola era il secondo produttore mondiale dietro Nokia.

Motorola Incorporated è stata divisa in due società distinte nel 2011: Motorola Solutions e Motorola Mobility. Quest’ultima è stata acquisita nel 2012 da Google che, a sua volta, l’ha ceduta a Lenovo nel 2014. Il marchio Motorola è ancora oggi molto popolare, grazie soprattutto agli smartphone delle serie Moto G e Moto Z.

Nel corso degli anni Motorola ha avuto molti successi da celebrare con alcuni momenti memorabili nella storia della tecnologia. A distanza di 90 anni, dai telefoni cellulari agli smartphone, siamo rimasti fedeli al nostro obiettivo: superare i limiti attraverso l’innovazione e rendere la migliore tecnologia accessibile a tutti, nel modo più semplice.