QR code per la pagina originale

Conio, transazioni Bitcoin più veloci con Accelera

Conio rende le transazioni con i Bitcoin ancora più veloci e convenienti grazie alla nuova ed esclusiva funzione Accelera della sua applicazione.

,

Conio rende le transazioni con i Bitcoin più smart e rapide grazie all’esclusiva ed innovativa funzione “Accelera“. Trattasi di una nuova soluzione a disposizione di tutti coloro che utilizzano l’app Conio (Android e iOS) che consente di scegliere in maniera intelligente le mining fee per avere un pieno controllo sulle commissioni destinate ai miner e sui tempi delle transazioni. Grazie ad “Accelera”, infatti, gli utenti potranno decidere la velocità con cui la transazione sarà processata. Rispetto ai classici sistemi di pagamento, le transazioni con i Bitcoin seguono una strada totalmente differente.

Tutte le transazioni sono inserite all’interno della rete Blockchain e chi effettua un pagamento o un semplice trasferimento di denaro dovrà pagare una fee al Miner che inserirà l’operazione all’interno della rete in un nuovo blocco. Normalmente, il tempo medio di un’operazione nella rete Bitcoin, affinché il trasferimento si concluda, è di circa 10 minuti. Tuttavia, questi tempi si possono dilatare e anche di molto, qualora il traffico sulla rete dovesse aumentare. Aumentando la fee da pagare ai Miner, però, è possibile ottenere una maggiore priorità e riuscire a concludere in tempi più rapidi la transazione. Trattasi, però, di un meccanismo molto complesso che spesso viene ignorato da chi utilizza i Bitcoin.

La nuova funzione “Accelera” di Conio, dunque, risolve brillantemente queste problematiche, consentendo di selezionare in maniera smart le mining fee per velocizzare l’inclusione delle transazioni nella rete Bitcoin. Il tutto nella massima facilità anche per chi non mastica tutti i tecnicismi del mondo Bitcoin. L’obiettivo, infatti, è quello di offrire alla persone la possibilità di poter utilizzare la valuta digitale senza difficoltà, come se si dovesse gestire delle normali transazioni monetarie. Dunque, grazie alla creazione di un algoritmo di selezione delle fee, totalmente sviluppato da Conio, l’app consiglierà in maniera del tutto automatica le migliori commissioni in base al tempo scelto dal cliente e con il rapporto costo/velocità più conveniente.

L’utente, dunque, potrà avere pieno controllo sui tempi delle transazioni, potendo decidere in ogni momento di accelerarne l’iter per concludere l’operazione più rapidamente.

Il nostro è un processo di innovazione continua, che ha il preciso obiettivo di rendere la vita dei nostri clienti sempre più semplice, eliminando tutte quelle complessità tecniche tipiche del mondo delle criptovalute. Questa nuova versione dell’app infatti, integra un servizio altamente innovativo che risponde a uno dei bisogni principali degli utenti, ovvero velocizzare le transazioni sulla rete Bitcoin e abbassare l’importo delle fee. Con questo servizio i nostri clienti potranno svolgere operazioni elaborate come la scelta dei tempi di inclusione delle transazioni e delle commissioni destinate ai miner, avendo però in mano uno strumento che li accompagnerà passo passo nel processo decisionale. Per noi è un importante risultato e un nuovo punto di partenza, che ci spinge a fare sempre meglio per rendere le valute digitali uno strumento di pagamento utilizzabile per le esigenze quotidiane.

Accelera, come funziona

Gli utenti, dunque, potranno decidere i tempi della loro transazione, pagando fee differenti. Quindi, se non dovessero avere “fretta”, potranno decidere di portare a termine la transazione in tempi lunghi, risparmiando sui costi delle commissioni. Viceversa, se dovessero avere fretta nel portare a termine l’operazione, potranno decidere di accelerarne l’iter pagando una commissione aggiuntiva. Il tutto molto facilmente visto che sarà l’app Conio a mostrare tutte le alternative con i relativi costi.

Questa nuova funziona dell’app, quindi, potrà essere utilizzata in diversi ambiti. Innanzitutto, nella “fase di invio” dei Bitcoin. Direttamente al momento del riepilogo dell’operazione, una volta selezionato il tempo e i costi di inclusione desiderati, l’app calcolerà in tempo reale le migliori mining fee in grado di soddisfare la richiesta. In questo modo si avrà il pieno controllo sui tempi e sui costi della transazione che potrà essere gestita in base alle proprie necessità.

In secondo luogo, la nuova funzione “Accelera” può risultare molto utile nella “fase di attesa“, cioè nel periodo in cui la transazione non è stata ancora portata a termine. Dalla sezione movimenti sarà possibile aggiungere una commissione all’operazione in corso per saltare la “coda”. In questo caso l’utente potrà intervenire direttamente, velocizzando un pagamento già effettuato su qualsiasi piattaforma online e assicurarsi così l’acquisto del bene o servizio, prima che il prezzo di questi cambi o che l’offerta scada. La funzionalità “Accelera” inoltre, consentirà all’utente di risparmiare proponendo sempre le mining fee più convenienti.

Infine, la nuova funzionalità dell’app Conio può intervenire anche nella “fase di ricezione” dei Bitcoin. Dalla sezione movimenti sarà possibile aggiungere una commissione all’operazione in corso per saltare la “coda” e ricevere più velocemente la criptovaluta. La funzionalità potrà inoltre essere utile per diminuire i lunghi tempi di attesa nei periodi di grande utilizzo e affollamento della rete Bitcoin, che impediscono un’elaborazione più rapida delle transazioni.

Immagine: Conio