QR code per la pagina originale

Windows 10 19H1 build 18247 agli Insider, novità

La nuova build 18247 di Windows 10 19H1 rilasciata da Microsoft agli Insider introduce solamente una serie di correttivi ed ottimizzazioni.

,

Microsoft ha rilasciato la build 18247 di Windows 10 19H1, il prossimo grande aggiornamento funzionale del suo sistema operativo che arriverà entro la prima metà del 2019. La nuova build di sviluppo è stata rilasciata agli Insider che fanno parte del canale Skip Ahead che permette ad un ristretto numero di tester di accedere con largo anticipo alle future novità che la casa di Redmond sta sviluppando.

Le note di rilascio di questa nuova build sono piuttosto scarse. Infatti, Microsoft non ha inserito nessuna particolare novità di rilievo in questa build ma ha solo provveduto a risolvere una serie di bug ed ad ottimizzare le prestazioni della piattaforma. L’assenza di vere novità non deve stupire, comunque. Lo sviluppo di Windows 10 19H1 è ancora all’inizio e la casa di Redmond si sta concentrando nel preparare le basi del prossimo grande step di Windows 10 prima di inserire le prime vere grandi novità. Con buona approssimazione, dopo il debutto ufficiale di Windows 10 October 2018 Update, Microsoft inizierà a concentrarsi ulteriormente sullo sviluppo di Windows 10 19H1 arrivando ad introdurre le prime grandi novità.

Qualcosa in più del futuro di Windows 10 si potrà scoprire già il prossimo 2 ottobre quando Microsoft terrà un nuovo evento dedicato sia ai suoi Surface che al suo sistema operativo.

Per quanto riguarda questa build 18247, le note di rilascio mettono in evidenza ancora una serie di problemi noti abbastanza importanti. Dunque, per i tester il suggerimento è quello di provare la build solamente all’interno di macchine dedicate e non sui PC di uso quotidiano.

Per gli Insider abilitati, la nuova build si scarica e si installa da Windows Update.