QR code per la pagina originale

OnePlus 6T in vendita dal 6 novembre

Il nuovo OnePlus 6T, che verrà annunciato il 30 ottobre, potrà essere acquistato in India dal 2 novembre e in Europa dal 6 novembre.

,

Dopo le numerose indiscrezioni delle ultime settimane, il produttore cinese ha confermato alcune specifiche del OnePlus 6T e comunicato la data scelta per l’annuncio ufficiale. Ora tocca invece alla data di arrivo sul mercato. Il nuovo top di gamma potrà essere acquistato in Europa a partire dal 6 novembre. I fan indiani sono più fortunati, in quanto il debutto nei negozi avverrà il 2 novembre.

Negli ultimi tre anni, OnePlus ha sempre presentato due top di gamma, ovvero la versione iniziale e la versione T, a distanza di circa cinque mesi l’uno dall’altro. Il OnePlus 6 è stato annunciato il 16 maggio e le vendite sono iniziate il 22 maggio. Le date previste per il OnePlus 6T sono rispettivamente 30 ottobre e 6 novembre. Il produttore cinese ha quindi mantenuto lo stesso intervallo di tempo, seguendo una strategia simile al vecchio “Tick-Tock” di Intel.

Questa volta però ci sarà un numero maggiore di differenze rispetto al modello precedente. Il OnePlus 6 avrà innanzitutto un notch più piccolo (design a goccia), come nel “gemello” Oppo R17 Pro. La diagonale dello schermo AMOLED aumenterà da 6,28 a 6,4 pollici e verrà utilizzato un lettore di impronte digitali in-display di tipo ottico (Screen Unlock). OnePlus ha però eliminato il jack audio da 3,5 pollici per fare spazio ad una batteria più grande (forse con capacità di 3.700 mAh). Non è tuttavia previsto il supporto per la ricarica wireless, nonostante l’uso del vetro per la cover posteriore.

La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore octa core Snapdragon 845, 6 o 8 GB di RAM, 64/128/256 GB di storage, doppia fotocamera posteriore da 20 e 16 megapixel, fotocamera frontale da 16 megapixel, porta USB Type-C, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE. Il sistema operativo sarà certamente OxygenOS 9.0 basato su Android 9 Pie. La presentazione dello smartphone potrà essere seguita in diretta streaming.

Fonte: The Verge • Immagine: OnePlus