QR code per la pagina originale

Revolut arriva in Italia

Arriva in Italia Revolut, una piattaforma che permette di accedere a diversi servizi finanziari alla portata di tutti.

,

Sin dal 2015, in Italia sono apparse app per smartphone che promettono di semplificare la vita di un utente nel mondo della finanza e soprattutto di avvicinare gli utenti giovani al mondo del banking, facendolo partire da mobile. L’esperienza su mobile è oggi quella che conta di più, e sono sempre più le app di smart banking/digital banking/mobile banking che si possono utilizzare, che siano esse spin-off delle più tradizionali banche, piuttosto che idee completamente nuove di fare banca. In questo scenario si inserisce Revolut, decisamente facendo un’impressione notevole.

“Revolut non è una delle tante challenger banks che stanno popolando la scena in questo periodo, ma è un ecosistema finanziario”. A parlare a Webnews è George Thompson, Country Manager per l’Italia di Revolut, startup attiva in tutta Europa con oltre 2,75 milioni di clienti e che da poche settimane ha annunciato il suo arrivo ufficiale in Italia. “L’utente medio di Revolut è… chiunque.” Revolut non è solo un’app in cui si depositano i propri risparmi, ma un portale in cui usare quei risparmi in vari modi, accedendo ad una serie di servizi finanziari alla portata di tutti.

Oltre alle classiche funzionalità di correntistica multivaluta, Cold Storage e offerte riservate agli iscritti, Revolut offre anche un piano di assicurazione per il proprio smartphone, un servizio di compravendita di criptovalute e un concierge 24 ore su 24. Se il servizio per le criptovalute si sostiene con la trattenuta di una commissione, bonifici e transazioni sono totalmente gratuite. Molte di queste new banks hanno un modello di business basato sulla trattenuta di una percentuale sugli obiettivi di risparmio: Revolut funziona ed è profittabile secondo il semplice modello dell’upgrade a pagamento.

Per ottenere alcuni servizi come conciergerie, bonifici in 1 giorno gratuiti, cashback e aumento dei limiti di prelievo, è necessario effettuare l’upgrade ad un piano Premium (a 7,99€ al mese) o Metal (a 13,99€ al mese). Sono previsti altri servizi che arriveranno prossimamente: accesso alle lounge aeroportuali, prestiti ed investimenti. Revolut è, quindi, un ecosistema finanziario. Disponibile sia per business che per consumatori, è un ecosistema adatto a tutti, con una grande flessibilità e un’impostazione attenta al risparmio: non mancano infatti le impostazioni per gestire con una certa granularità i limiti sul budget mensile, per controllare le spese ricorrenti e per dividere una spesa con gli amici.