QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia Office 2019 Server

Microsoft ha rilasciato ufficialmente Office 2019 Server per tutte quelle aziende che ancora non intendono adottare Office 365.

,

Microsoft ha annunciato la disponibilità di Office 2019 Server per le aziende. Questo annuncio segue di poche settimane la messa in commercio di Office 2019, la suite per la produttività di Microsoft pensata per chi non intende abbracciare Office 365. Più nello specifico, Office 2019 Server include Exchange Server 2019, Skype for Business Server 2019, SharePoint Server 2019 e Project Server 2019.

Le nuove applicazioni server sono progettate per le aziende che non sono ancora pronte per passare al cloud. Dal punto di vista dei contenuti, le nuove app di Office 2019 Server sono un perfetto mix di quello che è possibile trovare oggi sia su Office 2016 che su Office 365. Come nella versione canonica di Office 2019, anche la declinazione Server riceverà solamente aggiornamenti lato sicurezza e bug fix. Questo significa che Microsoft, nel tempo, non introdurrà alcuna nuova funzionalità. La casa di Redmond, infatti, continuerà a concentrarsi prevalentemente nello sviluppo di Office 365 che riceverà nel tempo costanti aggiornamenti migliorativi.

Tuttavia, sebbene alcuni di questi prodotti siano da subito disponibili, alcuni non funzionano. Microsoft, infatti, evidenzia che Exchange Server 2019 richiede Windows Server 2019 che come Windows 10 October 2018 Update è stato momentaneamente ritirato a causa di alcuni bug software. Questo significa che è possibile acquistare Exchange Server 2019 ma non è possibile disporre del sistema operativo adatto al suo utilizzo. Un problema, comunque, momentaneo.

Tra le novità di Office 2019 Server si evidenziano un nuovo sistema di ricerca basata su Bing per Exchange Server 2019, nuove funzionalità cloud per Skype for Business Server 2019, nuove librerie per SharePoint Server 2019 e moltissimo altro ancora.

Una suite, dunque, molto completa, potente ed in grado di esaltare la produttività soprattutto all’interno delle piccole aziende.

Fonte: Neowin • Immagine: scyther5 via iStock