QR code per la pagina originale

LG V40 ThinQ, funzionalità delle cinque fotocamere

LG ha illustrato le principali funzionalità delle cinque fotocamere (tre posteriori e due frontali) del nuovo V40 ThinQ, annunciato all'inizio di ottobre.

,

Il nuovo LG V40 ThinQ è uno degli smartphone più interessanti annunciati negli ultimi mesi. La migliore caratteristica del dispositivo è senza dubbio rappresentata dalle cinque fotocamere (tre posteriori e due frontali). Il produttore coreano ha pubblicato un approfondimento che illustra le funzionalità avanzate indirizzate ai creatori di contenuti. Successivi articoli verranno dedicati al design e alla funzionalità audio.

La tripla fotocamera posteriore del V40 ThinQ ha sensori da 12, 16 e 12 megapixel, abbinati rispettivamente ad obiettivi standard (78 gradi), super grandangolare (107 gradi) e tele (45 gradi) con zoom ottico 2x che permettono di catturare foto da diverse distanze. L’utente non deve scegliere la lente giusta, in quanto la funzionalità Triple Shot scatta tre foto allo stesso momento che vengono mostrate in anteprima nell’app Fotocamera. È possibile scegliere quella desiderata oppure unire i tre scatti per creare un breve video.

Oltre al riconoscimento automatico della scena, la AI CAM effettua la composizione automatica applicando la regola dei terzi. Lo scatto viene ottimizzato in base al numero di persone inquadrate. LG ha inoltre implementato alcuni effetti dinamici, tra cui Cine Shot che permette di creare GIF di sei secondi, animando parti della foto (ad esempio la ruota di una bici o un ombrello) e mantenendo statico il resto.

Una delle funzionalità supportate dalla doppia fotocamera frontale con sensori da 8 e 5 megapixel è ovviamente la modalità Ritratto che consente di sfocare lo sfondo in tempo reale o dopo lo scatto. Backdrop permette invece di cambiare lo sfondo, mentre con 3D Light Effect si possono anche cambiare luminosità, contrasto e colore.

Makeup Pro consente invece di applicare un trucco digitale al soggetto. Non manca infine la possibilità di creare AR Emoji, ovvero avatar 3D che mimano le espressioni facciali dell’utente. Il V40 ThinQ, al momento disponibile solo negli Stati Uniti, ha ricevuto il riconoscimento CES 2019 – Best of Innovation Award.

Fonte: LG • Immagine: LG