QR code per la pagina originale

Sony deposita brevetto: in arrivo nuova portatile?

In Corea del Sud Sony ha depositato un brevetto che sembra avere tutta l'aria di essere una cartuccia di gioco elettronico.

,

Con PlayStation Vita Sony non ha ottenuto il successo tanto sperato, a tal punto che per la console portatile sono sempre meno le uscite di rilievo e il colosso nipponico evidentemente ci punta sempre meno. Tuttavia, nonostante già nel 2015 Sony fece sapere che non avrebbe lavorato ad un nuovo modello di PlayStation Vita, la società potrebbe non rinunciare definitivamente al mercato mobile. A suffragare questa ipotesi un nuovo brevetto depositato recentemente.

Come riporta TechTastic oggi, in Corea del Sud Sony ha depositato un brevetto che sembra avere tutta l’aria di essere una “cartuccia di gioco elettronico”. Dal brevetto non emergono ulteriori dettagli, ma dai progetti si nota un’ingresso nella parte bassa del dispositivo, il che potrebbe suggerire un possibile collegamento ad una console. Proprio come le vecchie cartucce delle console anni ’90, dal Nintendo al Sega Mega Drive.

Una novità che sarebbe in linea con i commenti giunti dalla divisione giochi di Sony qualche tempo fa, nella persone di John Kodera

Piuttosto che separare i giochi portatili dalle console, è necessario continuare a pensare ai giochi portatili come ad un metodo per offrire più esperienze di gioco

È quindi possibile che il brevetto possa essere correlato ad una futura console portatile PlayStation. Ma, come spesso accade, potrebbe anche trattarsi di un dispositivo che non vedrà mai la luce o che non ha nulla a che fare con il mondo delle console portatili.

Per la cronaca, già nel 2017 Sony depositò il brevetto di una console portatile molto simile a Nintendo Switch, ma poi – evidentemente – la compagnia non portò avanti il progetto. Ormai la storia ci insegna che la maggior parte dei brevetti non diventano prodotti, ma la suggestione è sempre molto forte.