QR code per la pagina originale

Wind, le novità tariffarie di gennaio

Wind mette mano in questo primo mese del nuovo anno al suo listino consumer introducendo diverse novità sia per i nuovi che per i già clienti.

,

Con l’arrivo del primo mese del nuovo anno, Wind, brand dell’operatore Wind Tre, mette mano al suo listino consumer ed aggiorna le sue offerte dedicate sia ai nuovi che ai vecchi clienti. Innanzitutto, tutti i nuovi clienti Wind potranno sottoscrivere un’offerta Fibra 1000 che include oltre alla connettività di rete fissa anche 100 Giga per gli smartphone del nucleo famigliare al prezzo di 24,99 euro al mese.

I nuovi clienti Wind potranno optare anche per l’offerta convergente Fibra Family che oltre alla connettività su rete fissa permette di abbinare la rateizzazione di uno smartphone o di un tablet pc pagando un piccolo anticipo. Canone dell’offerta 29,99 euro al mese più le rate del dispositivo. Si potranno abbinare dispositivi come il Huawei Mate 20 Pro o l’Apple iPad Pro 10,5. Queste offerte di rete fissa includono il modem a 5 euro al mese per 48 mesi. Wind propone anche l’offerta Wind Absolute che non prevede l’obbligo del modem incluso. Non più disponibile da oggi l’offerta 100 Giga per 1 anno per i piani tariffari All Inclusive, All Inclusive Young e Call Your Country Super.

Sempre a partire dal 7 di gennaio, l’offerta Voce Più prevede un costo di 15,99 euro al mese. Nessuna variazione di prezzo, invece, per Voce Unlimited e Call Your Country Home. Terminano anche le promozioni che prevedevano uno sconto sull’attivazione di Wind Family Member Top e Wind Company Member Top per i clienti Fibra Family e Fibra Company.

A partire dal prossimo 10 di gennaio, invece, Wind eliminerà dal suo listino gli smartphone Samsung Galaxy J3, Wind Smart 2018, LG Q6 e Doro 5030.

Maggiori informazioni sulle novità tariffarie di gennaio di Wind direttamente all’interno del suo sito ufficiale.