QR code per la pagina originale

Surface, Microsoft pensa ad un nuovo kickstand?

Un nuovo brevetto di Microsoft evidenzia come la società stia pensando ad un kickstand più sottile da integrare nei futuri nuovi Surface.

,

Uno degli elementi distintivi dei Surface di Microsoft è il kickstand che nel tempo è stato affinato molto e che oggi permette di posizionare il display dei 2-in-1 della casa di Redmond nel migliore dei modi. Inizialmente, il kickstand consentiva agli utenti di poterlo muovere solamente in poche posizioni ma a parte dal Surface Pro 3 gli utenti possono impostarlo liberalmente per trovare la migliore posizione possibile. Tuttavia, molto presto il kickstand potrebbe subire un’ulteriore evoluzione.

Secondo un brevetto individuato da Windows Latest, Microsoft starebbe studiando nove soluzioni per migliorare il suo kickstand. Il brevetto è nuovo, quindi c’è la possibilità che il gigante del software stia ancora cercando la strada migliore per affinare questo importante elemento dei suoi Surface. Microsoft spiega come il kickstand potrebbe migliorare la produttività e abilitare nuove categorie di prodotti. La società afferma che una categoria di dispositivi informatici è cresciuta negli ultimi anni ed è quella costituita dai computer ibridi e i tablet. Un kickstand aiuta il dispositivo a funzionare come un PC da tavolo.

Brevetto Microsoft kickstand

FPO (immagine: FPO).

Una parte del brevetto evidenzia le tecnologie adottate da Microsoft per migliorare la resistenza rotazionale della cerniera del kickstand mantenendo un profilo sottile. Più nello specifico, il brevetto mostra diverse soluzioni da applicare alle cerniere che permettono di modificare la resistenza delle stesse mantenendo dimensioni ridotte. In altri termini, lo scopo sarebbe quello di offrire agli utenti una resistenza minore quando si tratta di aprire il kickstand ed una resistenza maggiore una volta posizionato.

Sebbene il brevetto affermi solamente cose abbastanza ovvie, il riferimento alla volontà di contenere le dimensioni della cerniera potrebbe essere un chiaro indicatore che Microsoft sta lavorando ad un Surface caratterizzato da ingombri inferiori a quello attuale. Effettivamente nel corso del 2019 dovrebbe debuttare un Surface Pro totalmente nuovo e forse qualcosa di questo brevetto potrebbe trovare applicazione pratica all’interno di questo nuovo dispositivo.

Fonte: Windows Latest • Immagine: Microsoft