QR code per la pagina originale

Alexa leggerà le notizie come i giornalisti

Amazon aggiorna la voce di Alexa; l'assistante vocale leggerà le notizie in maniera più naturale come un vero giornalista.

,

Amazon ha annunciato di aver aggiornato Alexa per donargli una voce più naturale. Questa importante novità, al momento disponibile solamente per gli utenti americani, permetterà all’assistente vocale di Amazon di leggere in maniera più naturale ed umana le notizie, enfatizzando selettivamente alcune parole in una frase nello stesso modo in cui lo farebbe un vero giornalista. La società ha apportato questa importante novità grazie ai progressi ottenuti attraverso l’autoapprendimento basato sul machine learning che ha permesso di analizzare le clip audio prese dai canali delle notizie per identificare gli schemi vocali del modo in cui i giornalisti parlano.

La nuova voce di Alexa non sarà utilizzata solamente per leggere le notizie ma anche per riprodurre concetti da fonti informative come Wikipedia. L’autoapprendimento ha permesso ad Amazon di evolvere rapidamente Alexa per fare in modo di farle apprendere diversi modi con cui esprimersi. Addirittura, secondo la società ci sarebbero volute solo un paio di ore per addestrare Alexa per imparare a parlare come un giornalista. Questa “velocità” suggerisce che sia possibile addestrare l’assistente vocale a parlare in diversi modi a seconda del contenuto in maniera semplice e soprattutto molto rapida.

I vantaggi della tecnologia di autoapprendimento in questo contesto sono davvero molti. Uno dei problemi più grandi degli assistenti vocali è la loro parlata poco naturale che a volte può dare fastidio. Rendere la loro voce più umana permetterebbe di offrire agli utenti un’esperienza d’ascolto migliore. Questo significa invogliare le persone ad utilizzare maggiormente i servizi dell’assistente vocale.

Questa importante novità, come detto all’inizio, sarà disponibile solamente per gli utenti americani. Amazon non ha condiviso alcuna informazione sull’aggiornamento della voce di Alexa per gli altri mercati in cui l’assistente vocale è disponibile. Prima o poi, comunque, anche in Italia Alexa disporrà di una voce più naturale e professionale, proprio come quella dei giornalisti.

Fonte: The Verge • Immagine: Amazon