QR code per la pagina originale

Nokia 2, Android 8.1 Oreo solo opzionale (update)

HMD Global ha terminato la fase beta di Android 8.1 Oreo e presto verrà rilasciata la versione finale per il Nokia 2, ma solo come download opzionale.

,

HMD Global ha recentemente pubblicato l’elenco degli smartphone che verranno aggiornati ad Android 9 Pie. Purtroppo il Nokia 2 non è incluso, quindi gli utenti dovranno accontentarsi di Android 8.1 Oreo. La procedura di upgrade sarà inoltre più complicata, dato che il sistema operativo verrà offerto come download opzionale tramite una pagina web dedicata. Gli utenti che partecipano al programma beta hanno ricevuto la “cattiva notizia”.

Il Nokia 2, presentato ad ottobre 2017, è uno smartphone di fascia bassa con schermo da 5 pollici, processore Snapdragon 212, 1 GB di RAM, 8 GB di storage e sistema operativo Android 7.1.1 Nougat. Come per gli altri modelli del produttore finlandese sono stati avviati i test per Android 8.1 Oreo, ma non è stata ancora distribuita la versione finale. Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global, ha spiegato che lo smartphone non ha una dotazione hardware sufficiente per eseguire Android 8.1 Oreo in maniera ottimale.

Purtroppo sul Nokia 2 non può essere installato Android Go, ovvero la versione ottimizzata del sistema operativo Google per dispositivi di fascia bassa. Quindi gli utenti dovranno scegliere se rimanere con Android 7.1.1 Nougat oppure effettuare l’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo, accettando qualche rallentamento generale. Il produttore ha comunicato che la fase beta è terminata e che presto verrà rilasciata la versione finale come download opzionale. In pratica sarà necessario scaricare l’aggiornamento da una pagina web, in quanto non è previsto il tradizionale upgrade OTA.

Ciò conferma quanto ipotizzato finora: il Nokia 2 sarà l’unico smartphone del produttore che non riceverà Android 9 Pie. Nel corso dei prossimi mesi verranno annunciati altri modelli. Il più atteso è senza dubbio il Nokia 9 PureView che dovrebbe debuttare la Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Aggiornamento: gli utenti possono scaricare l’aggiornamento facoltativo ad Android 8.1 Oreo da questa pagina dedicata.