QR code per la pagina originale

Ufirst è l’app italiana salta-coda

Dire addio alle file di sportelli pubblici e privati? Possibile con Ufirst, la piattaforma italiana tramite la quale prenotare i propri servizi via app.

,

Nell’era del digitale sembra ancora molto strana, eppur presente, la necessità di dover acquistare un servizio, in certi luoghi, solo recandosi fisicamente presso la location di fruizione. Facciamo un esempio: ho una visita da uno specialista ma non posso avviare la mia prenotazione all’accettazione in coda fin quando non arrivo a destinazione. Eppure, basterebbe un semplice click per registrarsi e arrivare allo sportello giusto in tempo per il check-in. Una fantasia? Solo un sogno? Per Ufirst no.

Si tratta della piattaforma tutta italiana con cui si vuole dire addio alle code che si vedono un po’ ovunque nel nostro paese, che si tratti di uffici pubblici o aziende private. Attraverso Ufirst è possibile prenotare servizi, semplicemente tramite il proprio dispositivo mobile o via desktop, presso strutture pubbliche convenzionate (come Comuni, banche, ospedali etc.) o acquistare un accesso prioritario on-demand in aeroporti, traghetti, musei e attrazioni turistiche in Italia e all’estero.

Cosa cambia rispetto a idee simili del passato? La collaborazione con tanti soggetti, tale da aprire a scenari di integrazione maggiori. Questo grazie anche all’acquisizione di Quràmi, tra le 40 startup più promettenti d’Italia, che ha permesso a Ufirst di ampliare il portafoglio e di mirare all’obiettivo di 1 milione di utenti entro il 2019.

Ad oggi, sono oltre 700 mila i download effettuati e circa 500 mila gli utenti attivi, che hanno l’opportunità di accedere ad una rete di oltre 500 punti di accesso, con partner e affiliati, in oltre 150 città in Europa e sette aree principali: Pubblica Amministrazione (Anagrafe, Arma, Ministeri, Comuni, etc.), Sanità (Ospedali, Asl, Cliniche private, Farmacie, etc.), Servizi (Banche, Poste, Telco, Aci, etc.), Travel (Musei, treni, traghetti, aeroporti, trasporto pubblico, etc.), Divertimento (Parchi, cinema, etc.), Istruzione (università), Food (ristoranti, GDO).

Il tempo è una delle nostre risorse più preziose e gestirlo al meglio è un bisogno di tutti: delle persone e delle aziende – sono le parole di Matteo Lentini, Managing Director di ufirst – con Ufirst possiamo rispondere a questa necessità, restituendo alle persone il proprio tempo e dando alle aziende l’opportunità di offrire servizi ad alto valore aggiunto che contribuiscono anche a renderle più smart, competitive e con flussi di lavoro interni ottimizzati.

Immagine: Ufirst