QR code per la pagina originale

MWC 2019, tutte le novità di Intel in ambito 5G

Intel protagonista al Mobile World Congress 2019 di Barcellona con tanti annunci in ottica 5G che presto rivoluzionerà il settore delle telecomunicazioni.

,

Intel protagonista al Mobile World Congress 2019 di Barcellona con tante novità in ambito 5G. Alla fiera, la società americana ha annunciato che Ericsson e ZTE prevedono di adottare il SoC “Snow Ridge” come processore embedded nelle loro base station 5G. Snow Ridge è un nuovo SoC di rete con un processo costruttivo a 10nm che è stato sviluppato in particolare per l’accesso wireless 5G e l’edge computing.

Sviluppato per i produttori di apparecchiature di telecomunicazioni, questo SoC di rete porterà i vantaggi dell’architettura Intel alle base station wireless. Snow Ridge debutterà nella seconda metà del 2019. Intel ha annunciato il suo prossimo processore Xeon D, nome in codice “Hewitt Lake”, che promette maggiore efficienza dal punto di vista energetico e migliori prestazioni. La società ha presentato anche la nuova FPGA Programmable Acceleration Card N3000, nome in codice “Vista Creek”. Trattasi di una scheda per accelerare i carichi di lavoro virtualizzati che vanno dalle reti di accesso radio 5G alle core network applications.

Come piattaforma altamente personalizzabile, consente ai service provider di creare soluzioni su misura che supportano i servizi 5G. Questa piattaforma è progettata per accelerare il traffico di rete fino a 100 Gbps e supporta fino a 9 GB di memoria DDR4 e 144 MB QDR IV per applicazioni ad alte prestazioni. Dovrebbe essere disponibile nel terzo trimestre del 2019.

Intel e Skyworks stanno lavorando insieme per ottimizzare la soluzione multimode 5G RF per il modem Intel XMMTM 8160. Questa piattaforma sarà altamente scalabile con supporto per 2G, 3G, CDMA, TDSCDMA, LTE, 5G e GNSS, spanning mobile, automotive, wearables, infrastrutture di rete, mercati IoT e tanto altro. I primi prototipi Skyworks arriveranno nel corso dell’estate. Il modem Intel XMM 8160 dovrebbe essere commercializzato nel 2020.

Fibocom ha annunciato che migliorerà il suo portafoglio di prodotti con il modulo FG100 che integrerà il modem Intel 5G. Produttori come Arcadyan, D-Link, Gemtek e VVDN hanno confermato l’intenzione di utilizzare i modem Intel e il modulo Fibocam M.2. nei loro prodotti.