Nvidia GeForce GTX 1660 è pronta per i laptop

Nvidia sarebbe sul punto di introdurre le potenzialità di Turing, della recente GPU GeForce GTX 1660, a bordo di portatili economici.

La GeForce GTX 1660 Ti di Nvidia è stata presentata la scorsa settimana ma pare che le novità a suo riguardo non siano finite. Si, perché il produttore avrebbe intenzione, con una roadmap più che avanzata, di realizzare una versione per laptop della scheda grafica.

Secondo il sito Notebook Check, in alcuni database online è apparsa una GPU con nome in codice “N18E-G0”, riferita con molta probabilità all’hardware di ultima generazione. Non è un caso se GPU precedenti per notebook della stessa compagnia hanno nomi simili, il che fa pensare ad una famiglia in via di presentazione che hanno nomi di codice simili. Non ci sono specifiche o altri dettagli ma a giudicare dal modo con cui Nvidia studia le sue schede grafiche GeForce per computer, possiamo aspettarci che la GTX 1660 Ti arrivi in specifiche leggermente ridotte della componente per desktop, che a sua volta è basata sull’architettura Turing del Team Green, ma senza il costo di una controparte con capacità di ray-tracing.

A conti fatti, la prossima ondata di laptop e macchine dedicate al gaming medio, come i MateBook X Pro e i Dell XPS 15, potrebbero ottenere opzioni con una GTX 1660 Ti, dando ai prodotti la grinta grafica necessaria per compiere un bel balzo in avanti. Una simile introduzione darebbe inoltre agli acquirenti l’accesso ad un’aumento delle prestazioni e dell’efficienza energetica che l’architettura di Turing già evidenzia sui notebook, senza bisogno di sborsare le cifre più elevate richieste dalle GeForce RTX. Come è chiaro, si tratta solo di speculazioni ma non è così strano assistere ad un adattamento di GPU in formato portatile dopo il debutto desktop, come già successo in passato.

Ti potrebbe interessare