QR code per la pagina originale

Opera 51 per Android, VPN gratuita per tutti

Opera 51 per Android include una VPN gratuita e senza limiti che permette di navigare in modo sicuro quando viene usata una connessione WiFi pubblica.

,

La software house norvegese ha annunciato la disponibilità di Opera 51 per Android. La principale novità è rappresentata dall’integrazione di una VPN gratuita che offre una migliore sicurezza e una maggiore privacy durante la navigazione. La funzionalità era finora inclusa nella versione beta del browser rilasciata all’inizio di febbraio.

Opera aveva realizzato in passato una specifica app Android, basata sulla VPN di SurfEasy, ma lo sviluppo è stato interrotto ad aprile 2018. Grazie alla nuova VPN integrata non è più necessario un download separato, in quanto è sufficiente attivare l’opzione nelle impostazioni del browser. Una Virtual Private Network permette di creare una connessione privata tra lo smartphone e un server remoto. Lo scambio dei dati avviene in forma cifrata, per cui nessuno può intercettare le informazioni sensibili, come password o numero della carta di credito.

La VPN di Opera per Android è dunque molto utile in caso di accesso alle reti WiFi pubbliche. Altra peculiarità di una VPN è la possibilità di nascondere il vero indirizzo IP. L’utente può scegliere la “posizione virtuale” (Europa, Asia o America) oppure lasciare al browser la scelta della migliore connessione disponibile. Ciò potrebbe (in teoria) consentire l’uso di servizi con “geoblocking”.

Opera sottolinea che la VPN è gratuita e non ha nessun limite di dati scambiati, come altre soluzioni sul mercato. Inoltre sui server non verrà conservato nessun log, ovvero nessuna informazione relativa alle attività online. La nuova versione del browser supporta il “crypto-pairing” che permette l’accesso al portafoglio digitale sul computer e include miglioramenti prestazionali. Con la versione 51, infine, viene eliminato il supporto per Android 4.x Jelly Bean.

Fonte: Opera • Immagine: Opera