QR code per la pagina originale

TIM, tutte le novità mobile in arrivo

TIM si prepara a mettere mano al suo listino consumer per offrire una serie di novità tariffarie tra cui la nuova TIM Young Senza Limiti Top Edition.

,

TIM si appresta a lanciare una serie di novità dedicate a tutti i suoi clienti mobile e che saranno valide a partire dal prossimo 25 di marzo. Innanzitutto arriverà la nuova TIM Young Senza Limiti Top Edition che offrirà 30 GB di traffico Internet, Giga illimitati sulle applicazioni di chat, social e musica oltre a chiamate senza limiti e SMS illimitati. Inoltre, l’operatore aggiungerà TIMMusic Platinum gratis sino al 30 settembre 2019 oltre al servizio di reperibilità LoSai e ChiamaOra. Il tutto a 14,99 euro al mese.

Previsto un costo di attivazione pari a 26,99 euro. L’offerta è rivolta ai clienti under 30. Se chi attiverà TIM Young Senza Limiti Top Edition dovesse decidere di domiciliare il pagamento del canone sulla carta di credito o sul conto corrente bancario, TIM offrirà un bonus mensile di ulteriori 30 GB di traffico dati. L’attivazione, inoltre, scenderà a 23,99 euro. Altra novità di TIM sarà la reintroduzione del taglio di ricarica da 5 euro ma solo nella versione TIM Ricarica+. Questo significa che i clienti ricaricheranno effettivamente di 4 euro ma guadagneranno chiamate illimitate e Giga illimitati per 24 ore oltre a poter partecipare ad un concorso che permette di vincere smartphone, tablet e ricariche.

Altra novità, il costo di attivazione di TIM International Senza Limiti passa da 9 a 5 euro. Chiudono, invece, le offerte TIM Young Senza Limiti 25 Easy e Standard.

TIM aggiorna anche il suo listino smartphone e tablet. Per esempio, adesso sarà possibile acquistare l’Apple iPad Pro da 12,9 pollici che potrà essere pagato in 30 rate e con un piccolo anticipo.

Piccole novità per quanto concerne, invece, le tariffe di rete fissa. TIM ha deciso che le offerte TIM Connect, Flexy e ADSL saranno prorogate sino al 28 aprile 2019. L’offerta Voce, invece, sino al 31 dicembre 2019.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: milanvirijevic via iStock