QR code per la pagina originale

HMD Global consiglia gli smartphone Nokia

HMD Global ha avviato una campagna pubblicitaria per consigliare agli utenti l'acquisto dei suoi smartphone Nokia con sistema operativo sempre aggiornato.

,

HMD Global ha avviato una campagna pubblicitaria per evidenziare una delle migliori caratteristiche dei recenti smartphone Nokia, ovvero i miglioramenti ricevuti con i frequenti aggiornamenti. Il produttore finlandese ha distribuito Android 9 Pie per tutti i modelli annunciati finora con l’eccezione del Nokia 2. Il merito è sicuramente da attribuire al programma Android One che prevede l’installazione di una versione stock del sistema operativo.

Lo spot della durata di 15 secondi viene trasmesso su 147 schermi del circuito Go TV presenti in 97 aree di servizio e ristoro autostradali del paese, oltre che sui sistemi digitali presenti nelle stazioni ferroviarie delle principali città italiane e nelle metropolitane di Milano e Roma. L’obiettivo della campagna pubblicitaria è invitare il consumatore a “fare una scelta intelligente“. Acquistando uno dei modelli attualmente sul mercato, gli utenti avranno a disposizione uno smartphone che migliorerà nel tempo.

HMD Global garantisce infatti almeno due anni di aggiornamenti del sistema operativo e tre anni di patch di sicurezza. Ad esempio, gli smartphone Nokia che “nascono” con Android 9 Pie riceveranno Android Q e R, oltre alle patch rilasciate a cadenza mensile. In pratica si avrà un supporto identico a quello fornito da Google per i suoi Pixel.

HMD Global aveva comunicato la roadmap degli aggiornamenti a fine gennaio. Le varie scadenze sono state sempre rispettate, tranne in pochi casi. I modelli che hanno ricevuto Android 9 Pie di recente sono i Nokia 5.1, 3.1 e 2.1. All’inizio del secondo trimestre toccherà ai Nokia 3 e 1.

HMD Global continuerà ovviamente ad aggiornare il suo catalogo. Per il 2 aprile è stato programmato l’annuncio in Cina del Nokia X71 con schermo “punch hole” e tre fotocamere posteriori, una delle quali dovrebbe avere un sensore da 48 megapixel e ottiche Zeiss. Lo smartphone potrebbe arrivare in Italia con il nome Nokia 6.2.