QR code per la pagina originale

Huawei P30 e P30 Pro, l’offerta di TIM

Huawei P30 e P30 Pro sono arrivati ufficialmente all'interno del listino di TIM che li offre anche in forma rateizzata per agevolarne l'acquisto.

,

Huawei P30 e Huawei P30 Pro sono finalmente ufficiali e hanno saputo immediatamente guadagnare l’attenzione delle persone soprattutto grazie alle loro rivoluzionarie fotocamere. I nuovi smartphone Android di Huawei sono già arrivati anche all’interno del listino ufficiale di TIM dove potranno essere acquistati sia a prezzo pieno che attraverso un’offerta rateizzata che permetterà ai clienti dell’operatore di poterli avere senza dover dare immediatamente fondo alla loro carta di credito.

Più nello specifico, i nuovi smartphone potranno essere abbinati ad una qualsiasi offerta ricaricabile pagando un anticipo e poi 30 comode rate mensili. Chi sceglierà un Huawei P30 128GB dovrà pagare una anticipo di 89 euro oltre a 30 rate da 15 euro l’una. I clienti dell’operatore intenzionati a puntare sul modello Huawei P30 Pro 128GB dovranno pagare 99 euro di anticipo e 30 rate mensili da 20 euro. Infine, chi volesse acquistare il Huawei P30 Pro 256GB, dovrà prepararsi a pagare 99 euro di anticipo oltre a 30 rate mensili da 23 euro. L’addebito delle rate deve avvenire su carta di credito.

TIM ricorda che l’offerta è riservata a tutti i clienti Ricaricabili TIM con un’offerta dati già attiva o che attivano una delle offerte della nuova gamma TIM Special (ad eccezione di TIM Special Voce).

In caso di cessazione prima della scadenza contrattuale, o in caso di cessazione di una delle opzioni associate, per cause imputabili al cliente, verranno addebitati i corrispettivi per cessazione anticipata contrattualmente previsti e il saldo delle rate residue del prodotto. In base al modello di smartphone scelto può essere previsto un contributo iniziale una tantum a partire da 19 euro.

La cessazione anticipata del piano di rateizzazione può essere richiesta con modalità telematica compilando online lo specifico modulo di richiesta presente nell’apposita sezione “moduli”, previa registrazione a MyTIM Mobile, in alternativa alla comunicazione per iscritto indicate nelle Norme d’uso o nelle Condizione Generali del contratto di rateizzazione.

Infine, per chi dispone di una linea di rete fissa, TIM offre i nuovi smartphone in 48 comode rate mensili con addebito sulla bolletta di casa.